UniversONline.it

Farmaco: Zerit 20 | Bugiardino n. 13846 - Foglietto illustrativo n. 13846 - Farmaco Zerit 20: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 56 Capsule 20 mg ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Zerit 20

Farmaco: Zerit 20 | Bugiardino n. 13846

Confezione: 56 Capsule 20 mg

Casa farmaceutica: Bristol-Myers Squibb S.r.l.

Classe farmaceutica: H

Ricetta Zerit 20: OSP2 - medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile o in ambito extra-ospedaliero, secondo le disposizioni delle Regioni e delle Province autonome

ATC: J05AF04

Principio attivo Zerit 20: Stavudina

Gruppo terapeutico: Antiretrovirali

Scadenza Zerit 20: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Zerit 20 (56 Capsule 20 mg )

Indicato in combinazione con altri farmaci antiretrovirali per il trattamento di pazienti infetti dal virus HIV.

Posologia / dosaggio Zerit 20 (56 Capsule 20 mg )

Uso orale. La terapia deve essere instaurata da un medico esperto nel trattamento dell’infezione da HIV. Adulti: il dosaggio raccomandato è: < 60 kg di peso corporeo: 30 mg due volte al giorno (ogni 12 ore); ≥60 kg di peso corporeo: 40 mg due volte al giorno. Adolescenti, bambini e prima infanzia al di sopra dei 3 mesi di età: il dosaggio raccomandato è: < 30 kg di peso corporeo: 1 mg/kg 2 volte al giorno (ogni 12 ore); ≥ 30 kg di peso corporeo: dosaggio per adulti. Per un assorbimento ottimale, Zerit deve essere assunto a stomaco vuoto (cioè almeno 1 ora prima dei pasti), ma se ciò non fosse possibile, può essere assunto con un pasto leggero. Zerit può anche essere somministrato aprendo con attenzione la capsula rigida e mescolandone il contenuto con il cibo. Bambini di età inferiore ai tre mesi: vedere il RCP della formulazione in polvere. Anziani: Zerit non è stato studiato in modo specifico nei pazienti al di sopra dei 65 anni di età.
Aggiustamenti del dosaggio:
Neuropatia periferica: se si manifestano sintomi di neuropatia periferica (generalmente caratterizzata da parestesia persistente, formicolio, o dolore ai piedi e/o alle mani), bisogna considerare il passaggio del paziente ad una terapia alternativa. Nei rari casi nei quali non è appropriato, il trattamento con Zerit può essere continuato ad un dosaggio ridotto del precedente, tenendo sotto stretto controllo i sintomi di neuropatia periferica e mantenendo una soddisfacente soppressione virologica. I possibili benefici dovuti ad una riduzione del dosaggio in ogni caso devono essere bilanciati in confronto ai rischi che possono derivare da queste misure (concentrazioni intracellulari inferiori).
Insufficienza epatica: non è necessario alcun iniziale aggiustamento di dosaggio.
Insufficienza renale: sono raccomandati i dosaggi riportati nella tabella nel RCP. Dato che l’escrezione urinaria è anche la principale via di eliminazione della stavudina nei pazienti pediatrici, la clearance della stavudina può risultare alterata nei pazienti pediatrici con disfunzione renale. Sebbene non ci siano dati sufficienti a raccomandare uno specifico aggiustamento del dosaggio di Zerit in questa popolazione di pazienti, si deve considerare una riduzione della dose e/o un aumento dell’intervallo tra le somministrazioni proporzionale alla riduzione del dosaggio per i pazienti adulti.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook