UniversONline.it

Farmaco: Zerella 50 | Bugiardino n. 13838 - Foglietto illustrativo n. 13838 - Farmaco Zerella 50: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 4cerotti trans. ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Zerella 50

Farmaco: Zerella 50 | Bugiardino n. 13838

Confezione: 4cerotti trans.

Casa farmaceutica: Bayer S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Zerella 50: RNR - medicinale soggetto a ricetta medica da rinnovare di volta in volta

ATC: G03CA03

Principio attivo Zerella 50: Estradiolo emiidrato (FU)

Gruppo terapeutico: Estrogeni

Scadenza Zerella 50: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Zerella 50 ( 4cerotti trans. )

Terapia ormonale sostitutiva per la sintomatologia da carenza estrogenica in donne in postmenopausa da oltre un anno. Prevenzione dell’osteoporosi nelle donne in postmenopausa ad alto rischio di future fratture che presentano intolleranze o controindicazioni specifiche ad altri medicinali autorizzati per la prevenzione dell’osteoporosi.

Posologia / dosaggio Zerella 50 ( 4cerotti trans. )

è un cerotto contenente esclusivamente estrogeni da applicare sulla pelle una volta alla settimana. All’inizio e per tutta la durata del trattamento deve essere impiegata la dose minima efficace per il più breve periodo di tempo. Il trattamento per il controllo della sintomatologia menopausale va iniziato con il cerotto a più basso dosaggio di Zerella, ma, se necessario, si può ricorrere a quello a dosaggio superiore. Una volta instaurata la terapia, si userà la dose minima efficace nell’alleviare i sintomi. Si consiglia Zerella 50 per la prevenzione dell’osteoporosi postmenopausale. Nelle donne con utero intatto deve essere abbinato a Zerella un progestinico per almeno 12-14 giorni al mese. Tranne nei casi in cui ci sia una precedente diagnosi di endometriosi, si sconsiglia di associare il progestinico nelle donne isterectomizzate. Uso continuato: il cerotto va applicato una volta alla settimana con regime continuativo, e sostituito dopo sette giorni da uno nuovo applicato in una sede diversa. Uso ciclico: i cerotti possono essere utilizzati anche con regime ciclico. Se si preferisce questa alternativa, applicare i cerotti settimanalmente per 3 settimane consecutive e far seguire un intervallo di 7 giorni, senza applicazione del cerotto, prima di iniziare un nuovo ciclo. Come iniziare la terapia con Zerella: le donne non in terapia con estrogeni o che passano da un trattamento continuo con un prodotto combinato per la terapia ormonale sostitutiva (TOS) possono iniziare il trattamento in qualsiasi momento. Le pazienti che passano da un regime di terapia ormonale sostitutiva (TOS) sequenziale continuo, devono iniziare il giorno successivo a quello di completamento del precedente regime. Le pazienti che passano da un regime di terapia ormonale sostitutiva (TOS) ciclico, devono iniziare il giorno successivo al termine della pausa di sospensione. Perdita o mancato utilizzo di cerotti: in caso di distacco del cerotto prima del termine dei sette giorni, è possibile riapplicarlo. Se necessario, applicare un cerotto nuovo, che deve essere mantenuto in loco per il periodo rimanente a coprire i 7 giorni dell’intervallo di dosaggio. Se la paziente dimentica di sostituire il cerotto, deve provvedere al più presto. Il cerotto successivo deve essere applicato dopo il consueto periodo di 7 giorni. Qualora l’applicazione del nuovo cerotto dovesse ritardare di alcuni giorni, può verificarsi una maggiore probabilità di emorragie da rottura e spotting. Modalità di applicazione: dopo aver tolto la pellicola protettiva, applicare il cerotto su una area cutanea pulita e asciutta del tronco o delle natiche. Non applicare sul seno. La zona di applicazione deve essere cambiata di volta in volta, a intervalli di una settimana, tra le diverse aree. La zona scelta non deve essere unta, lesa o irritata, e si deve evitare il giro vita poiché indumenti stretti possono provocare il distacco del cerotto. Togliere la pellicola protettiva e applicare immediatamente il cerotto nella zona scelta premendo saldamente col palmo della mano per almeno 10 secondi. Assicurarsi di un buon contatto con la pelle, soprattutto ai margini. Il cerotto va sostituito una volta alla settimana. Se l’applicazione è corretta, è possibile fare il bagno o la doccia come di consueto. Sono comunque sconsigliati al fine di evitare il distacco del cerotto, bagni molto caldi o saune. Bambini: l’uso nei bambini è sconsigliato.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook