UniversONline.it

Farmaco: Xeristar | Bugiardino n. 13742 - Foglietto illustrativo n. 13742 - Farmaco Xeristar: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 30 mg 7 Capsule ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Xeristar

Farmaco: Xeristar | Bugiardino n. 13742

Confezione: 30 mg 7 Capsule

Casa farmaceutica: Boehringer Ingelheim Italia S.p.A.

Classe farmaceutica: C

Ricetta Xeristar: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: N06AX21

Principio attivo Xeristar: Duloxetina (cloridrato)

Gruppo terapeutico: Antidepressivi

Scadenza Xeristar: 36 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Xeristar (30 mg 7 Capsule )

Trattamento degli episodi di depressione maggiore. Trattamento del dolore neuropatico diabetico periferico negli adulti. Trattamento del disturbo d’ansia generalizzato.

Posologia / dosaggio Xeristar (30 mg 7 Capsule )

Per uso orale: adulti: episodi di depressione maggiore: il dosaggio di partenza e di mantenimento raccomandato è 60 mg 1 volta al giorno indipendentemente dall’assunzione di cibo. Dosaggi > 60 mg 1 volta al giorno, fino a una dose massima di 120 mg al giorno somministrata in dosi equamente suddivise, sono stati valutati in studi clinici dal punto di vista della sicurezza. Tuttavia, non c’è evidenza clinica che suggerisca che i pazienti non rispondenti al dosaggio iniziale raccomandato possano beneficiare di ulteriori innalzamenti della dose. La risposta terapeutica è abitualmente vista dopo 2-4 settimane di trattamento. Dopo consolidamento della risposta antidepressiva, si raccomanda di continuare il trattamento per diversi mesi, al fine di evitare la ricaduta. Dolore neuropatico diabetico periferico: il dosaggio di partenza e di mantenimento raccomandato è 60 mg al giorno indipendentemente dall’assunzione di cibo. Dosaggi > 60 mg 1 volta al giorno, fino a una dose massima di 120 mg al giorno somministrata in dosi equamente suddivise, sono stati valutati in studi clinici dal punto di vista della sicurezza. La concentrazione plasmatica di duloxetina mostra un’ampia variabilità da soggetto a soggetto (vedere Proprietà farmacocinetiche nel RCP). Pertanto, alcuni pazienti che rispondono insufficientemente ai 60 mg possono trarre beneficio con un dosaggio più alto. La risposta al medicinale deve essere valutata dopo 2 mesi di trattamento. Dopo questo periodo di tempo una risposta aggiuntiva è improbabile. Il beneficio terapeutico deve essere rivalutato regolarmente (almeno ogni tre mesi). Disturbo d’ansia generalizzato: il dosaggio di partenza raccomandato nei pazienti con disturbo d’ansia generalizzato è 30 mg 1 volta al giorno indipendentemente dall’assunzione di cibo. Nei pazienti che presentano una risposta insufficiente il dosaggio deve essere aumentato a 60 mg, che è la dose di mantenimento abituale nella maggior parte dei pazienti. Nei pazienti con co-morbilità di episodi di depressione maggiore, il dosaggio di partenza e di mantenimento è 60 mg 1 volta al giorno (vedere anche le raccomandazioni sul dosaggio sopra riportate). Negli studi clinici, dosaggi fino a 120 mg al giorno hanno dimostrato di essere efficaci e sono stati valutati da un punto di vista della sicurezza. Nei pazienti con insufficiente risposta a 60 mg, possono pertanto essere considerati aumenti fino a 90 mg o 120 mg. Un aumento del dosaggio deve essere effettuato in base alla risposta clinica e alla tollerabilità. Dopo il consolidamento delle risposte, si raccomanda di continuare il trattamento per diversi mesi, al fine di evitare una ricaduta. Pazienti anziani: episodi di depressione maggiore: nei pazienti anziani non è raccomandato un aggiustamento del dosaggio solamente in base all’età. Tuttavia, come con qualsiasi medicinale, deve essere osservata cautela nel trattamento dei pazienti anziani, specialmente con Xeristar 120 mg al giorno per il quale i dati sono limitati (vedere Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso nel RCP). Altre indicazioni: nei pazienti anziani non è raccomandato un aggiustamento del dosaggio solamente in base all’età. Tuttavia, deve essere osservata cautela nel trattamento dei pazienti anziani. Bambini e adolescenti: la sicurezza e l’efficacia di duloxetina non sono state studiate in questi gruppi di età. Pertanto, non è raccomandata la somministrazione di Xeristar a bambini e adolescenti: Insufficienza epatica: Xeristar non deve essere usato in pazienti con epatopatia che comporta alterazione della funzionalità epatica (vedere Controindicazioni). Insufficienza renale: nei pazienti con lieve o moderata disfunzione renale (ClCr da 30 a 80 ml/min) non è necessario un aggiustamento del dosaggio. Per un’alterazione grave della funzionalità renale vedere Controindicazioni. Sospensione del trattamento: la sospensione brusca deve essere evitata. Quando si interrompe il trattamento con Xeristar la dose deve essere gradualmente ridotta in un periodo di almeno 1-2 settimane allo scopo di ridurre il rischio di comparsa di reazioni da sospensione (vedere Effetti indesiderati nel RCP). Se a seguito di una riduzione della dose o per una sospensione del trattamento si presentano sintomi intollerabili, è da considerare la possibilità di riprendere il trattamento con la dose precedentemente prescritta. Successivamente, il medico può continuare a ridurre la dose, ma in maniera più graduale.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook