UniversONline.it

Farmaco: Risperdal | Bugiardino n. 11131 - Foglietto illustrativo n. 11131 - Farmaco Risperdal: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 50 mg / 2 ml 1 Flacone + Siringhe ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Risperdal

Farmaco: Risperdal | Bugiardino n. 11131

Confezione: 50 mg / 2 ml 1 Flacone + Siringhe

Casa farmaceutica: Janssen-Cilag S.p.A.

Classe farmaceutica: H

Ricetta Risperdal: OSP2 - medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile o in ambito extra-ospedaliero, secondo le disposizioni delle Regioni e delle Province autonome

ATC: N05AX08

Principio attivo Risperdal: Risperidone (FU)

Gruppo terapeutico: Antipsicotici

Scadenza Risperdal: 36 mesi

Temperatura di conservazione: Da +2° a +8°

Indicazioni terapeutiche / effetti Risperdal (50 mg / 2 ml 1 Flacone + Siringhe )

Terapia di mantenimento della schizofrenia in pazienti attualmente stabilizzati con antipsicotici orali..

Posologia / dosaggio Risperdal (50 mg / 2 ml 1 Flacone + Siringhe )

Risperdal iniettabile deve essere somministrato ogni 2 settimane per iniezione intramuscolare profonda nel gluteo utilizzando l’ago di sicurezza presente nella confezione. Alternare le iniezioni tra i due glutei. Non somministrare per via endovenosa. Risperdal iniettabile non deve essere miscelato o diluito con altri prodotti. Si veda il paragrafo Istruzioni per l’uso nel foglietto illustrativo. Adulti: la dose raccomandata è di 25 mg per via intramuscolare ogni 2 settimane. Alcuni pazienti potranno trarre beneficio dalle dosi più elevate di 37,5 o 50 mg. La dose massima non deve superare i 50 mg ogni 2 settimane. Durante la fase di latenza di 3 settimane dopo la prima iniezione di Risperdal iniettabile, deve essere assicurata sufficiente copertura con antipsicotico. Il passaggio da una dose a quella più elevata non può essere effettuato prima che siano trascorse almeno 4 settimane. L’effetto di questo aggiustamento della dose non può essere previsto prima di 3 settimane dalla prima iniezione con la dose più alta. Anziani: la dose raccomandata è di 25 mg per via intramuscolare ogni 2 settimane. Durante la fase di latenza di 3 settimane dopo la prima iniezione di Risperdal iniettabile, deve essere assicurata sufficiente copertura con antipsicotico. Insufficienza renale ed epatica: Risperdal iniettabile non è stato studiato nei pazienti con funzionalità epatica e renale ridotta. Pertanto, se ne sconsiglia l’impiego in queste categorie di pazienti. Bambini: Risperdal iniettabile non è stato studiato nei soggetti al di sotto dei 18 anni. Nel caso in cui ci si dimentichi un’iniezione, informare subito il medico o il personale infermieristico, in modo da riceverla nel più breve tempo possibile.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook