UniversONline.it

Farmaco: Rinelon | Bugiardino n. 10937 - Foglietto illustrativo n. 10937 - Farmaco Rinelon: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: Spray nasale 18g140 Dosi 0,05% ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Rinelon

Farmaco: Rinelon | Bugiardino n. 10937

Confezione: Spray nasale 18g140 Dosi 0,05%

Casa farmaceutica: Malesci Istituto Farmacobiologico S.p.A.

Classe farmaceutica: C

Ricetta Rinelon: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: R01AD09

Principio attivo Rinelon: Mometasone furoato (FU)

Gruppo terapeutico: Corticosteroidi

Scadenza Rinelon: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Rinelon ( Spray nasale 18g140 Dosi 0,05% )

Rinelon spray nasale è indicato nel trattamento dei sintomi della rinite allergica stagionale o perenne negli adulti e nei bambini dai 12 anni di età. Rinelon spray nasale è indicato anche nel trattamento dei sintomi della rinite allergica stagionale o perenne nei bambini di età compresa tra 6 e 11 anni. In pazienti con anamnesi positiva per sintomi di rinite allergica stagionale di entità da moderata a grave, il trattamento profilattico con Rinelon spray nasale può essere iniziato fino a quattro settimane prima dell’inizio previsto d ella stagione dei pollini. Rinelon spray nasale è indicato per il trattamento dei polipi nasali in pazienti adulti a partire dai 18 anni di età.

Posologia / dosaggio Rinelon ( Spray nasale 18g140 Dosi 0,05% )

Dopo un iniziale caricamento della pompa di Rinelon spray nasale (azionare 10 volte, finchè non si osserva un getto uniforme), ogni erogazione libera circa 100 mg di sospensione contenente mometasone furoato monoidrato equivalente a 50 microgrammi di mometasone furoato. Se la pompa spray non viene utilizzata per 14 o più giorni, deve essere nuovamente caricata con 2 spruzzi finchè non si osserva un getto uniforme prima dell’uso successivo. Rinite allergica stagionale o perenne: Adulti (compresi i pazienti geriatrici) e bambini dai 12 di età: la dose solitamente raccomandata è di due erogazioni (50 microgrammi/erogazione) in ogni narice una volta al giorno (dose totale 200 microgrammi). Una volta che i sintomi siano controllati, la riduzione della dose ad una erogazione in ogni narice (dose totale 100 microgrammi) può essere efficace per il mantenimento. Se i sintomi sono controllati in modo inadeguato, la dose può essere incrementata fino ad una dose massima giornaliera di quattro erogazioni per ogni narice una volta al giorno (dose totale 400 microgrammi). Si raccomanda la riduzione della dose una volta ottenuto il controllo dei sintomi. Bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni: la dose solitamente raccomandata è di una erogazione (50 microgrammi/erogazione) in ogni narice una volta al giorno (dose totale 100 microgrammi). Rinelon spray nasale in alcuni pazienti con rinite allergica stagionale ha dimostrato l’insorgenza di attività clinicamente significativa entro 12 ore dalla prima dose; tuttavia, un completo beneficio legato al trattamento può non essere raggiunto nelle prime 48 ore. Pertanto il paziente deve continuare l’uso regolare per ottenere un completo beneficio terapeutico. Poliposi nasale: il dosaggio iniziale comunemente raccomandato per la poliposi è di due erogazioni (50 microgrammi/erogazione) in ciascuna narice una volta al giorno (per una dose totale di 200 microgrammi). Se dopo 5 o 6 settimane i sintomi non sono sotto adeguato controllo, il dosaggio può essere aumentato fino ad una dose giornaliera di due erogazioni in ciascuna narice due volte al giorno (per una dose totale di 400 microgrammi). Il dosaggio deve essere ridotto alla dose minima alla quale si mantiene un controllo efficace dei sintomi. Si devono prendere in considerazione terapie alternative se non si verifica un miglioramento dei sintomi dopo 5 o 6 settimane di trattamento due volte al giorno. Gli studi di efficacia e sicurezza di Rinelon spray nasale nel trattamento della poliposi nasale sono durati quattro mesi. Prima di somministrare la prima dose, agitare bene il contenitore ed azionare la pompa 10 volte (finché non si ottiene uno spruzzo uniforme). Se il vaporizzatore non si usa per 14 o più giorni, caricare la pompa con 2 spruzzi finché non si osserva un getto uniforme. Agitare bene il contenitore prima di ogni uso. Il flacone deve essere gettato dopo aver effettuato il numero di erogazioni indicate in etichetta o entro 2 mesi dopo il primo utilizzo.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook