UniversONline.it

Farmaco: Renagel | Bugiardino n. 10814 - Foglietto illustrativo n. 10814 - Farmaco Renagel: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 180 Compresse rivestite 800 mg ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Renagel

Farmaco: Renagel | Bugiardino n. 10814

Confezione: 180 Compresse rivestite 800 mg

Casa farmaceutica: Genzyme S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Renagel: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: V03AE02

Principio attivo Renagel: Sevelamer

Gruppo terapeutico: Antidoti, insufficienza renale

Scadenza Renagel: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Renagel (180 Compresse rivestite 800 mg )

Per il controllo dell’iperfosfatemia in pazienti adulti sottoposti ad emodialisi o a dialisi peritoneale. Somministrare Renagel come terapia combinata associando integratori del calcio, 1,25-diidrossi-vitamina D3 o uno dei suoi analoghi, per controllare lo sviluppo della malattia ossea renale.

Posologia / dosaggio Renagel (180 Compresse rivestite 800 mg )

Bambini: la sicurezza e l’efficacia di questo prodotto nei pazienti di età inferiore a 18 anni non sono state accertate. Adulti e anziani (>65 anni): per i pazienti che non assumono chelanti del fosfato la posologia è stabilita individualmente in base alla concentrazione di fosfato nel siero, come elencato nella tabella riportata nel RCP. Se Renagel è prescritto come chelante alternativo del fosfato, esso deve essere somministrato in dosi equivalenti in peso in mg, rispetto al chelante del fosfato a base di calcio precedentemente utilizzato. I livelli del fosfato sierico devono essere monitorati attentamente, e il dosaggio di Renagel deve essere regolato di conseguenza, al fine di diminuire tali livelli ad un valore uguale od inferiore a 1,76 mmol/l (5,5 mg/dl). Il livello di fosfato sierico deve essere controllato ogni 2-3 settimane, fino ad ottenere un valore stabile, ed in seguito ad intervalli regolari. Il dosaggio può variare da 1 a 5 compresse da 800 mg per pasto. In uno studio clinico della durata di un anno, nella fase cronica si è usata una dose media giornaliera effettiva di 7 grammi di sevelamer. I pazienti devono assumere Renagel durante i pasti ed osservare la dieta prescritta. Ingerire le compresse intere. Non masticare.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook