UniversONline.it

Farmaco: Ramipril Grp | Bugiardino n. 10640 - Foglietto illustrativo n. 10640 - Farmaco Ramipril Grp: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 5 mg 14 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Ramipril Grp

Farmaco: Ramipril Grp | Bugiardino n. 10640

Confezione: 5 mg 14 Compresse

Casa farmaceutica: Germed Pharma S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Ramipril Grp: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C09AA05

Principio attivo Ramipril Grp: Ramipril (FU) (DC.IT)

Gruppo terapeutico: ACE inibitori

Scadenza Ramipril Grp: 18 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Ramipril Grp (5 mg 14 Compresse )

Ipertensione essenziale lieve o moderata.

Posologia / dosaggio Ramipril Grp (5 mg 14 Compresse )

Adulti: la dose iniziale raccomandata per pazienti che non siano in trattamento con diuretici e che non soffrano di insufficienza cardiaca congestizia è: da 1,25 mg a 2,5 mg di ramipril una volta al giorno. Se necessario, la dose può essere aumentata gradualmente, ad intervalli di 2 o 3 settimane. Una dose di 1,25 mg porterà ad una risposta terapeutica soltanto in pochi pazienti. Dose di mantenimento: la normale dose di mantenimento è da 2,5 mg a 5 mg al giorno. La dose massima giornaliera è di 10 mg. Se la risposta del paziente non dovesse essere soddisfacente con una dose giornaliera da 5 mg a 10 mg, si raccomanda un’adeguata associazione con altri antipertensivi, come un diuretico risparmiatore di potassio o un calcioantagonista. Ipotensione sintomatica: è stata osservata ipotensione sintomatica a seguito del trattamento con ACE-inibitori in pazienti ipertesi e contemporaneamente sofferenti di insufficienza cardiaca congestizia, con o senza concomitante insufficienza renale. In questo gruppo di pazienti il trattamento dovrebbe essere iniziato con una dose di 1,25 mg durante il ricovero ospedaliero e sotto frequente controllo medico. Regolazione del dosaggio nella ridotta funzionalità renale: nei pazienti con funzionalità renale moderatamente ridotta (ClCr < 60 ml/min), il dosaggio è di 1,25 mg di ramipril la mattina. Di regola la dose di mantenimento è di 2,5 mg di ramipril al giorno. Il dosaggio giornaliero massimo di 5 mg di ramipril non dovrebbe essere superato. Regolazione del dosaggio nella ridotta funzionalità epatica: per i pazienti con ridotta funzionalità epatica vedere Avvertenze e precauzioni d’impiego nel RCP. Per ridurre il rischio di ipotensione sintomatica in pazienti in terapia con alti dosaggi di diuretici, il dosaggio del diuretico deve essere ridotto prima del trattamento con il ramipril, in alternativa dovrebbe essere presa in considerazione l’interruzione della somministrazione del diuretico per almeno 2 o 3 giorni (a seconda della durata dell’effetto del diuretico). Nei pazienti in terapia diuretica il normale dosaggio iniziale è di 1,25 mg. Si raccomanda di considerare un dosaggio iniziale ridotto di 1,25 mg nei pazienti il cui equilibrio idrosalino non sia adeguatamente ricostituito, in caso di grave ipertensione così come nei pazienti in cui una reazione ipotensiva possa costituire un rischio specifico (ad esempio stenosi dei vasi sanguigni coronarici o dei vasi sanguigni che irrorano il cervello). Anziani: nei pazienti anziani si raccomanda di prestare attenzione all’uso concomitante di diuretici per insufficienza cardiaca congestizia o ridotta funzionalità renale o epatica. Il dosaggio dovrebbe essere regolato in conformità alla necessità di controllo della pressione arteriosa. Bambini: Ramipril Germed Pliva non è raccomandato per la somministrazione nei bambini per mancanza di dati sulla sicurezza e l’efficacia. Le compresse vanno deglutite con sufficiente quantità di liquido. L’assunzione di cibo non influisce in maniera significativa sull’assorbimento del ramipril. Le compresse possono essere assunte indifferentemente dopo o tra i pasti.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook