UniversONline.it

Farmaco: Itraconaz.doc | Bugiardino n. 07045 - Foglietto illustrativo n. 07045 - Farmaco Itraconaz.doc: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 100 mg 8 Capsule ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Itraconaz.doc

Farmaco: Itraconaz.doc | Bugiardino n. 07045

Confezione: 100 mg 8 Capsule

Casa farmaceutica: DOC Generici S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Itraconaz.doc: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: J02AC02

Principio attivo Itraconaz.doc: Itraconazolo (FU)

Gruppo terapeutico: Antimicotici

Scadenza Itraconaz.doc: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Itraconaz.doc (100 mg 8 Capsule )

Itraconazolo DOC Generici è indicato per le seguenti infezioni micotiche: micosi superficiali: candidosi vulvovaginale, pityriasis versicolor, dermatofitosi, candidosi orale e cheratite fungina. Onicomicosi sostenute da dermatofiti e/o lieviti. Micosi sistemiche: aspergillosi e candidosi, criptococcosi (compresa la meningite criptococcica), istoplasmosi, sporotricosi, paracoccidioidomicosi, blastomicosi e altre rare micosi sistemiche.

Posologia / dosaggio Itraconaz.doc (100 mg 8 Capsule )

Al fine di assicurare un assorbimento ottimale, è essenziale assumere il farmaco immediatamente dopo uno dei pasti principali. La capsula non deve essere aperta e va deglutita intera.
Terapia delle infezioni micotiche superficiali: Pityriasis versicolor (infezioni della pelle): 2 capsule 1 volta al giorno per 7 giorni; dermatomicosi (infezioni della pelle): 2 capsule 1 volta al giorno per 7 giorni.
Il trattamento delle aree particolarmente cheratinizzate, come nelle forme plantari di tinea pedis e palmari di tinea manus, richiede una posologia di 200 mg 2 volte al giorno per 7 giorni.
Onicomicosi (infezione delle unghie): 1 ciclo = 2 capsule 2 volte al giorno per 1 settimana: 2 cicli per le infezioni ungueali delle mani; 3 cicli per quelle dei piedi. Ogni ciclo deve essere seguito da 3 settimane di non trattamento. Candidosi vulvovaginale (infezione vaginale): 2 capsule 1 volta al giorno per 3 giorni oppure 2 capsule 2 volte al giorno per 1 giorno. Candidosi orale (infezione della bocca): 1 capsula 1 volta al giorno per 15 giorni. Nei pazienti immunodepressi la biodisponibilità orale del farmaco può risultare diminuita. In tali casi pertanto la dose può essere raddoppiata. Cheratite fungina (infezioni della cornea): 2 capsule 1 volta al giorno per 21 giorni. Per quanto riguarda le infezioni della pelle, le lesioni scompaiono completamente solo dopo alcune settimane dalla fine del trattamento, contemporaneamente alla rigenerazione della pelle sana. Nelle onicomicosi occorre attendere la ricrescita delle unghie. Attenersi sempre alle istruzioni del medico curante che di volta in volta può adattare il trattamento alle necessità individuali.
Terapia delle infezioni micotiche sistemiche (infezioni degli organi interni): gli schemi di trattamento raccomandati variano a seconda dell’infezione trattata.
Aspergillosi: 2 capsule 1 volta al giorno per 2-5 mesi (2 capsule 2 volte al giorno nel caso di infezioni invasive o disseminate). Candidosi: 1-2 capsule 1 volta al giorno per 3 settimane-7 mesi (2 capsule 2 volte al giorno nel caso di infezioni invasive o disseminate). Criptococcosi non meningea: 2 capsule 1 volta al giorno per 2 mesi-1 anno (terapia di mantenimento: 2 capsule una volta al giorno); meningite criptococcica: 4 capsule 1 volta al giorno per 2 mesi-1 anno (terapia di mantenimento: 2 capsule una volta al giorno); istoplasmosi: da 1 capsula 1 volta al giorno a 2 capsule 2 volte al giorno per 8 mesi; sporotricosi: 1 capsula 1 volta al giorno per 3 mesi; paracoccidioidomicosi: 1 capsula 1 volta al giorno per 6 mesi; cromomicosi: 1-2 capsule 1 volta al giorno per 6 mesi; blastomicosi: da 2 capsule 1 volta al giorno a 2 capsule 2 volte al giorno per 6 mesi.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook