UniversONline.it

Esami del sangue - Se avete ritirato il referto dal laboratorio delle analisi e volete avere qualche informazione in più, per esempio quali sono i valori normali, potete...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Esami del sangue

Analisi del sangue ed esami

Se avete ritirato il referto dal laboratorio delle analisi e volete avere qualche informazione in più, per esempio quali sono i valori normali, potete consultare la sezione dedicata alle analisi del sangue. Bisogna però sapere che non sempre è facile interpretare gli esami di laboratorio e solo il medico che gli ha prescritti, in genere, riesce ad avere una visione chiara grazie anche ad altri parametri rilevati sul paziente.

Il compito di questa pagina è quello di raccogliere gli articoli pubblicati su UniversONline che hanno come tema gli "Esami del sangue". Prima di proporvi l'elenco degli studi vediamo però di rispondere ad alcune domande che molte persone pongono:

A cosa servono le analisi del sangue? Attraverso l'esame ematico (dal greco hàima, hàimatos: sangue) si possono individuare diverse sostanze circolanti nell'organismo e verificare la corretta funzionalità degli organi. Come spiegato in precedenza, il referto del laboratorio delle analisi va consegnato al proprio medico che, da solo o con la collaborazione di altri specialisti, procederà alla corretta lettura dei valori dandogli un giusto peso e valutando la necessità di ulteriori esami diagnostici.

Come ci si prepara per l'esame del sangue? Prima di tutto è importante sapere che per poter effettuare il prelievo di sangue bisogna avere l'impegnative mediche che specifica a quali esami occorre sottoporsi. Il prelievo viene effettuato al mattino, preferibilmente tra le sette e le nove. Nella maggior parte dei casi bisognerà essere a digiuno (sarà il medico, nel momento in cui fa la prescrizione, a suggerirvi per quali esami specifici è necessario essere a digiuno).

Il prelievo è doloroso? Pur non essendo ne pericoloso ne doloroso, molte persone hanno una certa paura dell'esame. L'unica sensazione che potrebbe essere avvertita nell'operazione è un leggero pizzicore al momento dell'ingresso dell'ago nel braccio. La diffidenza verso questo tipo di analisi è più mentale che fisica, per questo motivo molte persone preferiscono non guardare le manovre dell'infermiere. Tutta la fase del prelievo dura pochissimi minuti, le persone che sanno che proveranno disagio possono quindi distrarsi guardando da altre parti e/o chiacchierando con l'infermiere.

Sperando di aver chiarito alcuni interrogativi sull'argomento torniamo all'obiettivo di questa sezione. Attraverso le analisi del sangue già oggi si possono scoprire molte cose sulla salute delle persone, la ricerca è però in continua evoluzione e anno dopo anno si individuano nuovi elementi molto utili nelle diagnosi mediche. Fattori attualmente sconosciuti in futuro potrebbero essere cruciali per una diagnosi precoce e fonamentali per una migliore guarigione del paziente. Pensiamo al campo oncologico dove una diagnosi precoce può fare la differenza, scoprire un tumore in una fase iniziale incrementa notevolmente le probabilità di guarigione completa.

Attualmente alcuni esami sono ancora in una fase sperimentale, per esempio quelli per individuare precocemente l'Alzheimer, ci sono poi alcuni che puntano a sostituire delle diagnosi più invasivi e non senza rischi come ad esempio l'amniocentesi. Le ricerche sono diverse e interessano numerosi campi, l'elenco che segue verrà aggiornato di volta in volta man mano che pubblicheremo i risultati dei nuovi studi.

Esami del sangue per la diagnosi delle malattie cardiache

Esami del sangue per la diagnosi delle malattie neurodegenerative

Esami del sangue nella diagnosi dei tumori

Esami del sangue in gravidanza

Referto esami del sangue

Altre Notizie Mediche e Pubblicazioni relative agli Esami del sangue

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook