UniversONline.it

Nuove cure contro i tumori (SIRT) - Delle sfere microscopiche in grado di distruggere il tumore sono l'ultimo ritrovato della medicina in grado di contrastare le metastasi al fegato causate dal cancro del colon.

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Nuove cure contro i tumori (SIRT)

Nuove cure contro i tumori (SIRT)

Delle sfere microscopiche in grado di distruggere il tumore sono l'ultimo ritrovato della medicina in grado di contrastare le metastasi al fegato causate dal cancro del colon, una delle patologie tra le più mortali al mondo. Questo tipo di tumore è il quarto per diffusione nel mondo, basti pensare che ogni anno vengono riscontrati oltre 1 milione di nuovi casi.

Le sfere hanno un diametro di tre volte più piccolo rispetto a un capello, attraverso un infusione denominata SIRT, Selective Internal Radiotherapy Therapy, le microsfere, attraverso l'arteria epatica trasportano delle particelle radioattive direttamente nel fegato dove distruggono il tumore.

Per il momento, questo particolare trattamento viene applicato in 8 centri, cinque di questi sono situati nelle città di Roma, Napoli, Udine, Bologna e Massa Carrara, dove si sta portando avanti il primo studio che ha l'obiettivo di confermare l'efficacia del trattamento.

La sperimentazione, coordinata dal Regina Elena di Roma, per il momento è partita con 48 pazienti. Durante il convegno internazionale sul Carcinoma colorettale, il professore Maurizio Cosimelli, chirurgo oncologo del Regina Elena e coordinatore dello studio, ha evidenziato come siano già riusciti a stabilizzare la metastasi garantendo un ottima qualità di vita del paziente.

Il vantaggio di questa nuova tecnica che sfrutta le microsfere, è la localizzazione dell'area che si va a curare. Se infatti attraverso la radioterapia tradizionale si intaccano anche tessuti sani delle aree limitrofe al tumore, attraverso la SIRT si irradia esclusivamente il tumore e la metastasi.

Alla conferenza c'era anche Andrew Scott Kennedy, radio-oncologo del Wake Oncology Services di Raleigh (North Carolina), uno dei massimi esperti nell'uso delle microsfere radioattive. L'esperto americano ha spiegato che le metastasi epatiche costiuiscono l'epilogo naturale di molti tumori solidi e sono fra le principali cause di morte negli USA e nella maggioranza dei paesi sviluppati.

Negli Stati Uniti, dal 2002, anno in cui la Food and Drug Administration ha approvato la tecnica SIRT, sono stati salvate oltre 2.500 pazienti, in alcuni casi, quando le metastasi erano ormai troppo diffuse, si è riusciti comunque a prolungare in modo significativo la vita dei pazienti.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook