UniversONline.it

Predisposizioni genetiche ai tumori - Studi sulla predisposizione ai tumori di origine genetica

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Predisposizioni genetiche ai tumori

Predisposizioni genetiche ai tumori

Uno studio finanziato dall'associazione Airc e dalla regione Sardegna, ha permesso al Cnr di Alghero di condurre alcuni studi sulla predisposizione ai tumori di origine genetica identificandone i principali fattori.

Il centro di ricerca, ha individuato delle mutazioni genetiche che porterebbero a una predisposizione molto alta di neoplasie al seno e al colon. I responsabili della predisposizione sono per il carcinoma del colon retto i geni (Mlh1-Msh2) mentre per quanto riguarda la mammella sono (Brca1-Brca2).

Una parte dei tumori al seno ed all'ovaio sono cosiddetti sporadici, cioè le mutazioni vengono acquisite casualmente durante il corso della vita, e non vengono trasmesse alla progenie. Una cospicua percentuale dei tumori possono però essere ereditari. Si stima che circa il 14% dei tumori alla mammella ed il 10% dei tumori ovarici siano causati da mutazioni ricorrenti a livello del gene BRCA1 e BRCA2.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook