UniversONline.it

Costellazioni zodiacali - Delle 88 aree che dividono il cielo, le costellazioni zodiacali sono probabilmente le più note

Continua
Universonline su Facebook

Costellazioni zodiacali

Delle 88 aree che dividono il cielo, le costellazioni zodiacali sono probabilmente le più note. Sono quelle che intersecano l'eclittica, il percorso apparente che il Sole compie in un anno rispetto allo sfondo della sfera celeste.

Costellazioni zodiacali ed eclittica

I 12 spicchi, di circa 30 gradi ciascuno, sono attraversati ciclicamente dal Sole (un ciclo completo viene compiuto in un anno solare):

Costellazione Zodiaco astronomico Zodiaco astrologico
Ariete 19 Aprile - 13 Maggio 21 Marzo - 20 Aprile
Toro 14 Maggio - 19 Giugno 21 Aprile - 20 Maggio
Gemelli 20 Giugno - 20 Luglio 21 Maggio - 21 Giugno
Cancro 21 Luglio - 9 Agosto 22 Giugno - 22 Luglio
Leone 10 Agosto - 15 Settembre 23 23 Luglio - 22 Agosto
Vergine 16 Settembre - 30 Ottobre 23 Agosto - 22 Settembre
Bilancia 31 Ottobre - 22 Novembre 23 Settembre - 22 Ottobre
Scorpione 23 Novembre - 29 Novembre 23 Ottobre - 22 Novembre
Sagittario 18 Dicembre - 18 Gennaio 23 Novembre - 21 Dicembre
Capricorno 19 Gennaio - 15 Febbraio 22 Dicembre - 20 Gennaio
Acquario 16 Febbraio - 11 Marzo 21 Gennaio - 19 Febbraio
Pesci 12 Marzo - 18 Aprile 20 Febbraio - 20 Marzo

Costellazioni zodiaco astrologico

A questo elenco se ne deve però aggiungere una poco nota, la costellazione di Ofiuco, che il Sole attraversa in dicembre (per la precisione dal 30 novembre al 17 dicembre). Pochi infatti sanno che lo zodiaco astronomico, a differenza di quello astrologico, è composto da 13 costellazioni e non da 12.

Costellazioni dello zodiaco

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook