UniversONline.it

Costellazione Pesci (Pisces) - La costellazione dei Pesci (in latino Pisces, genitivo Piscium, abbreviata in Psc) una delle 34 costellazioni equatoriali

Continua
Universonline su Facebook

Costellazione: Pisces

Costellazione Pesci (Pisces)

La costellazione dei Pesci (in latino Pisces, genitivo Piscium, abbreviata in Psc) una delle 34 costellazioni equatoriali e appartiene al gruppo delle costellazioni zodiacali. Il periodo migliore per osservarla l'autunno. Culmina al meridiano intorno alle ore 22 del 25 ottobre e ha un'estensione di 889 gradi quadrati. La stellla alfa El Rischa.

Coordinate celesti (sistema equatoriale)
Declinazione centrale: 0 hr 30 min
Ascensione Retta centrale: +15
costellazione dei Pesci

La costellazione dei pesci sicuramente fra le pi antiche, raffigura due pesci legati per la coda, il nodo nel cielo raffigurato dalla stella alfa Piscium. Le leggende narrano che Venere e il figlio Cupido si trasformarono in pesci per fuggire dall'attacco del mostro Tifone. In primavera la costellazione dei pesci ospita l'equinozio di primavera. Questo evento prima avveniva nell'Ariete ma ora si p spostato nei Pesci a causa della precessione degli equinozi. Per quanto riguarda l'aspetto visivo i pesci non sono molto brillanti nel cielo, ma nonostante tutto ospitano un quantitativo di oggetti celesti molto interessanti.

Stelle della costellazione e altri copri celesti

alfa Piscium (Al Rischa, la corda), distante 98 a.l., una doppia con un periodo orbitale di 720 anni. Attualmente le due componenti si stanno avvicinando e, per separarle, sono necessari un'apertura di almeno 75 mm e un forte ingrandimento. Entrambe le stelle, di mag. 4.3 e 5.2, sono binarie spettroscopiche. Il loro colore bianco-azzurro, anche se ad alcuni osservatori la stella pi brillante appare verde.

beta Psc, mag. 4.5, una stella bianco-azzurra distante 320 a.l.

gamma Psc, mag. 3.7, una gigante gialla distante 160 a.l.

zeta Psc, distante 110 a.l., una doppia larga con componenti di mag. 4.9 e 6.3, visibile anche con i pi piccoli telescopi.

eta Psc, mag. 3.6, la stella pi brillante della costellazione. una gigante gialla distante 140 a.l.

kappa Psc, mag. 4.9, una stella bianco-azzurra distante 98 a.l., con una compagna ottica di 6º grandezza, visibile con un binocolo.

rho Psc, mag. 5.4, una stella bianca, distante 98 a.l., che forma una doppia ottica, facilmente visibile con un binocolo, con la gigante arancio 94 Piscium, mag. 5.5, distante 390 a.l.

psi1 Psc, distante 390 a.l., una doppia larga formata da due stelle bianco-azzurre, di mag. 5.3 e 5.6, visibili con un piccolo telescopio o perfino con un buon binocolo.

19 Psc (TX Psc) una stella variabile di colore rosso cupo, visibile con un binocolo, che fluttua intorno alla 5º o 6º magnitudine.

M 74 (NGC 628) una galassia spirale distante 22.5 milioni di a.l., visibile di faccia. In condizioni favorevoli, la si pu intravedere con un piccolo telescopio, ma per vederla bene necessaria un'apertura di almeno 150 mm.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook