UniversONline.it

Prevenzione tumori - Grazie ai progressi fatti dalla medicina, la mortalità per tumori è in continua diminuzione

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Prevenzione tumori

Prevenzione tumori

Questa pagina, insieme a quella che spiega cosa sono i tumori e quella dedicata alla classificazione dei tumori, ha l'obiettivo di fornire le informazioni generali per capire meglio gli aspetti medico scientifici che stanno dietro al cancro.

Grazie ai progressi fatti in campo medico, cure innovative e farmaci antitumorali più efficaci, la mortalità per tumori è in continua diminuzione. Vi sono però alcune neoplasie che fanno registrare dei dati in contro tendenza. La medicina da sola non è sufficiente in alcune situazioni, soprattutto quando di mezzo ci sono dei comportamenti scorretti. L'incremento di mortalità riguardano i tumori del cavo orale e del polmone nelle donne (una crescita associati sopratutto all'aumento del vizio del fumo), il melanoma della pelle (dovuto ad eccesso di esposizione ai raggi solari ed ultravioletti prodotti dalle lampade abbronzati), i linfomi non Hodgkin (associati all'infezione da virus Hiv).

La prevenzione è l'arma migliore per combattere i tumori e diminuirne la mortalità. Informare le persone e orientarle verso degli stili di vita salutari non permette solo di consolidare la diminuzione della mortalità per tumori ma, sopratutto, serve per prevenire quelle forme che ancora risultano essere in aumento. Qualche tempo fa l'Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha dato quattro suggerimenti che vi riportiamo qui di seguito:

Alimentazione e prevenzione tumori

Molti tumori si possono prevenire stando attenti alla propria alimentazione, è imporrante avere una dieta costituita da prodotti naturali con un buon apporto di frutta, verdura e ortaggi freschi , legumi, cereali, pesce, carne bianca, ecc., allo stresso tempo deve prevedere un consumo moderato di carne rossa, grassi animali, salumi e formaggi. Bisogna inoltre limitare al minimo i prodotti industriali confezionati, i prodotti da fast-food, le merendine e più in generale tutti quei prodotti ricchi di grassi e zuccheri aggiunti. Grazie a un'alimentazione semplice ma allo stesso tempo variata, come potrebbe essere la dieta mediterranea, si può diminuire l'incidenza di numerosi tumori quali: tumore della prostata, tumore al seno, diverse neoplasie a carico dell'apparato digerente, il tumore del polmone, ecc. tale dieta non aiuta però a prevenire solo i tumori, essa è infatti utile nella prevenzione del diabete, delle malattie cardiovascolari e contribuisce a prevenire l'obesità.

In Italia, fino a qualche decennio fa, l'incidenza dei tumori nel sud era molto più bassa, ora si è invece raggiunta un'omogeneità a livello nazionale della mortalità per cancro. Questo fenomeno è riconducibile alle attuali abitudini alimentari che, per via della pubblicità e della capillarità sul territorio nazionali di supermercati che vendono alimenti preconfezionati, hanno portato a una omogeneità della dieta. Se in passato nel sud Italia si seguiva un'alimentazione più attinente alla dieta mediterranea, oggi le buone abitudini alimentari sono state soppiantate da un maggior consumo di alimenti industriali preconfezionati.

Per maggiori informazione su come si possono prevenire i tumori a tavola vi rimandiamo all'elenco degli articoli scientifici relativi a dieta e tumori.

Prevenzione tumori: fumo di sigarette e fumo in generale

Tutti dovrebbero ormai sapere che fumare fa male e il fumo incrementa la probabilità di tumori, osservando le statistiche si rileva però un dato preoccupante: l'incremento di giovani e donna fumatrici. Bisogna quindi continuare a lavorare sul fronte della prevenzione, sopratutto sulle fasce di popolazione che meno hanno recepito il messaggio per incentivare l'abbandono del tabagismo e della dipendenza da fumo di sigaretta.

Prevenzione tumori e rapporti sessuali

La prevenzione dei tumori dipende anche da una buona educazione sessuale che contribuisce a prevenire non solo gravidanze indesiderate ma anche malattie sessualmente trasmissibili che possono comportare l'insorgenza di alcune neoplasie. Un rapporto sessuale protetto, mediante l'uso del preservativo, contribuisce a prevenire le epatiti (che incrementano il rischio di epatocarcinoma) e le infezioni da virus Hiv (collegate a un maggior rischio di linfomi non Hodgkin).

Tumori della pelle esposizione al sole e raggi ultravioletti

Il carcinoma della pelle è uno dei tumori più aggressivi, il modo migliore per proteggersi è quello di utilizzare correttamente filtri e creme solari quando ci si espone al sole. Per tutti, ma sopratutto per i bambini, è molto importante evitare ustioni e scottature, questi eventi incrementano infatti il rischio di melanoma della pelle che può comparire anche a distanza di anni. Particolare attenzione bisogna avere anche nel caso di esposizione ai raggi ultravioletti delle lampade abbronzanti, una moda che ha preso sempre più piede negli ultimi anni. Per maggiori informazioni vi rimandiamo all'articolo con i consiglio per una corretta esposizione al sole.

Elenco dei tumori divisi per tipologie

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook