UniversONline.it

NUMERO 28 nella Smorfia Napoletana - Quale è il significato del numero 28 nella Smorfia Napoletana: I seni ('E zzizze)

Continua
Universonline su Facebook

Cosa è associato al numero 28 nella Smorfia napoletana?

I seni ('E zzizze) corrisponde al numero 28, associazione che può essere usata per animare il gioco della tombola o giocare al Lotto nel caso si voglia interpretare un sogno con la cabala.

Significato del numero 28: I seni

Il numero 28, che succede il numero 27 (Il vaso da notte) e precede il numero 29 (Il padre dei bambini), è associato ai seni. Questo simbolo, nei sogni, può essere ricondotto ad una situazione di fecondità, dolcezza, protezione materna.

Analisi etimologica delle parole napoletane

‘E zzizze, i seni (le mammelle) in italiano, nella fattispecie quelle della donna, intese però più che come organo della lattazione, come elemento di attrazione sessuale. Etimologicamente la voce zizza, di cui zizze è il plurale viene per adattamento dall’accusativo tardo latino *titta(m) = capezzolo forse attraverso una forma aggettivale tittja(m) dove il ttj intervocalico diede zz che influenzò anche la sillaba d’avvio ti => zi.

Un antico detto partenopeo recita: 'A meglia vita è cchella d''e vaccare pecché, tutta 'a jurnata, manejano zizze e denare. Ad litteram: la vita migliore è quella degli allevatori di bovini perché trascorrono l'intera giornata palpando mammelle (per la mungitura delle vacche) e contando il denaro (guadagnato con la vendita dei prodotti caseari); per traslato se ne ricava il significato edonistico: la vita migliore è quella che si trascorre tra donne e denaro.

Con il numero 28 si indicò un tempo anche il lattaio e/o il biberon (contenitori da asporto) per un collegamento furbesco il primo, di pertinenza il secondo alle zizze.

Note sul contributo all'etimologia della "lingua napoletana"

Correlazione del numero 28 con altre smorfie e cabale

Smorfia tradizionale (toscana):
Sarto
Smorfia romana:
Chiave
Smorfia genovese:
Bosco o Castagne
La cabala del cappuccino:
Se uno dei due salta le spese


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook