UniversONline.it

ESTROGENI - Analisi del sangue - Come leggere le analisi del sangue (ESTROGENI): prescrizione, test, referto, valori nella norma

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

ESTROGENI

Gli estrogeni, anche se in modeste quantità sono presenti anche nel'uomo, sono ormoni steroidei sessuali tipici dell'organismo femminile. Secreti principalmente dall'ovaio, vengono prodotti anche dalle ghiandole surrenali e dalla placenta e si formano anche in seguito alla conversione di altri ormoni.

Durante l'età feconda della donna l'estrogeno più importante è l'estradiolo; durante la gravidanza invece, si registrano alti livelli di estriolo (prodotto dalla placenta); mentre in menopausa l'estrogeno principale è l'estrone.

Gli estrogeni sono indispensabili nella regolazione del ciclo mestruale, della fertilità, della gravidanza, e influiscono sui caratteri sessuali.

I valori considerati nella norma variano a seconda del tipo di estrogeno, dell'età, del sesso, della fase del ciclo.

Estrogeni bassi potrebbero essere registrati in pazienti affette da:

  • iposurrenalismo
  • ipopituitarismo
  • ipogonadismo
  • gestosi

Estrogeni alti, invece, stati riscontrati in pazienti che fanno uso di contraccettivi, che sono in stato di gravidanza o che soffrono di:

  • cirrosi epatica
  • neoplasia dell'ovaio
  • neoplasia del surrene
  • neoplasia del testicolo

Come prepararsi per l'esame: non è necessaria alcuna preparazione al test.


Ora puoi andare all'elenco completo degli esami del sangue, consultare la prossima scheda relativa a "FATTORE II" o scoprire come evolve il settore consultando una lista degli articoli scientifici sulle analisi diagnostiche.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook