UniversONline.it

NUMERO 56 nella Smorfia Napoletana - Quale è il significato del numero 56 nella Smorfia Napoletana: La caduta ('A caruta)

Continua
Universonline su Facebook

Cosa è associato al numero 56 nella Smorfia napoletana?

La caduta ('A caruta) corrisponde al numero 56, associazione che può essere usata per animare il gioco della tombola o giocare al Lotto nel caso si voglia interpretare un sogno con la cabala.

Significato del numero 56: La caduta

Il numero 56, che succede il numero 55 (La musica) e precede il numero 57 (Il gobbetto), è rappresentato dalla caduta. Questo simbolo, nei sogni, può essere ricondotto ad un periodo dove c'è una mancanza di autostima, un sentimento di insicurezza o impotenza.

Analisi etimologica delle parole napoletane

‘A caruta, e cioè la caduta, quell’inopinato accadimento che quando avviene, se non procura in chi lo subisce gravi danni, muove spessissimo al riso, in ispecie quando detta caduta è goffa e repentina, soprattutto quando chi cada sia persona grossa e/o grassa e se donna metta in mostra nascoste grazie. Alla stessa categoria che muove al riso attiene la c.d. sciuliata (che è l’atto dello scivolare ricordato però sotto il numero 68) tanto più divertente quando alla sciuliata faccia seguito una plateale caruta.

Quanto agli etimi, caruta è un part. pass. femminile sostantivato, con tipica mutazione d’area osco-mediterranea della d => r, ed occorre risalire al lat. volg. cadíre, per il class. cadere; mentre sciuliata risulta essere anch’essa un part. pass. femminile sostantivato dal lat. volg. exevolare attraverso una forma frequentativa exevoliare.

Anche per il 56 semanticamente ci troviamo nuovamente nell’ambito di un accostamento di tipo fantasioso in quanto questa volta la figura che rappresenta (la caduta) non è intesa in senso reale, ma in quello metaforico e graficamente, il 5 indica un uccello (come antea per il 35), ma questa volta figurato, mentre il 6 che gli tiene dietro sta per quel che esso indica antea (cfr. sub 6); l’unione del traslato uccello con il 6 nel significato noto, porta per l’appunto a rammentare una metaforica caduta indicata con il 56.

Note sul contributo all'etimologia della "lingua napoletana"

Correlazione del numero 56 con altre smorfie e cabale

Smorfia tradizionale (toscana):
Toro infuriato
Smorfia romana:
Botte
Smorfia genovese:
Toro
La cabala del cappuccino:
In verità quasi son matto


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook