UniversONline.it

Proverbi e modi di dire: Viene - Detti e proverbi italiani con la parola: Viene - A nullo luogo viene, chi ogni via che vede tiene

Continua
Universonline su Facebook

Proverbi, modi di dire e detti con la parola: Viene

A nullo luogo viene, chi ogni via che vede tiene.

A sta troppo con la gente se gli viene a noia.

A' cinque d'aprile, il cucco dee venire; se non viene a' sette o agli otto, o ch'è preso o che è morto.

Amor nuovo va e viene, amor vecchio si mantiene.

Amore nuovo va e viene, ed il vecchio si mantiene.

Buona è la neve che a suo tempo viene.

Chi dice che per amor non si muore, pure per amor si viene a morire.

Chi dá del pane a cani altrui, spesso viene abbaiato dai suoi.

Chi ha ad aver bene, dormendo gli viene.

Chi vuol vivere e star bene, prenda il mondo come viene.

Dal falso bene viene il vero male.

Dalla prudenza viene la pace, e dalla pace viene l'abbondanza.

Dopo il cattivo ne viene il buono.

Dopo il lampo viene il tuono.

Dopo la neve, buon tempo ne viene.

Dopo un meglio, ne viene un peggio.

Dopo uno scarso e un avaro viene un prodigo .

E se non viene ai dieci, gli è perso per le siepi.

E' non nevica mai bene, se di Corsica non viene.

Facendo male, sperando bene, il tempo va e la morte viene.

Gelosia viene per impotenza, per opinione e per esperienza.

Gran fecondità non viene a maturità.

Il danaro viene in casa con lo zoppo e si parte col postiglione.

Il giudizio viene tre giorni dopo la morte.

Il male viene a carrate (o a libbre) e va via a once.

Il tempo viene per tutti.

Il villano viene sempre col disegno fatto.

La giustizia è fatta come il naso, che dove tu lo tiri viene.

La malizia viene avanti gli anni.

La moda va e viene.

La morte viene, quando meno s'aspetta.

La roba va secondo che la viene.

La vecchiaia viene con tutti i malanni.

La vecchiezza è da ognuno desiderata; quando s'acquista viene odiata.

La verità viene sempre a galla.

Mal si balla se dal cuor non viene.

Masseria, masseria, viene il Diavolo e portala via.

Metti la roba in un cantone, ché viene tempo ch'ella ha stagione.

Natale in venerdì, vale due poderi: se viene in domenica, vendi i bovi e compa la melica.

Non viene mai estate senza mosche.

Pericolo disprezzato viene entro l'anno.

Piglia il bene quando viene, ed il male quando conviene.

Quando la festa viene, dimora; quando la va via, lavora.

Quando Natale viene in domenica, vendi la tonica per comprar la melica.

Quando San Giorgio (23 aprile), viene in Pasqua, per il mondo c'è gran burrasca.

Quando viene la comare, di riffe o di raffe bisogna andare.

Se non viene ai trenta, il pastor l'ha mangiato con la polenta.

Se non viene ai venti, egli è perso fra i formenti.

Solo allora conosciamo il male e il bene, quando l'uno parte da noi e l'altro viene.

Viene asin di monte, caccia caval di corte.

Viene da Dio che i frati s'annegano.


Detti, modi di dire e proverbi italiani

Consulta altri proverbi con la V o vai alla pagina principale dei proverbi.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook