UniversONline.it

Costellazione Volpetta (Vulpecula) - La costellazione della Volpetta (in latino Vulpecula, genitivo Vulpeculae, abbreviata in Vul) una delle 34 costellazioni equatoriali

Continua
Universonline su Facebook

Costellazione: Vulpecula

Costellazione Volpetta (Vulpecula)

La costellazione della Volpetta (in latino Vulpecula, genitivo Vulpeculae, abbreviata in Vul) una delle 34 costellazioni equatoriali. Il periodo migliore per osservarla l'estate. Culmina al meridiano intorno alle ore 22 del 25 agosto e ha un'estensione di 268 gradi quadrati. La stella alfa Anser.

Coordinate celesti (sistema equatoriale)
Declinazione centrale: 20 hrs
Ascensione Retta centrale: +25
Costellazione della Volpetta

Debole costellazione confinante con il Cigno, introdotta nel 1690 da Hevelius, che la chiam Vulpecula cum anser, "volpetta con oca"; poi l'oca vol via e rimase solo la volpe. Nel 1967, questa minuscola costellazione fu il luogo di una strabiliante scoperta: il primo pulsar, o radiosorgente pulsante, individuata dai radioastronomi di Cambridge. Al confine di Vulpecula con Sagitta c' un notevole gruppetto di stelle di 6º e 7º magnitudine, colloquialmente chiamato Attaccapanni (Coathanger). La caratteristica pi notevole dell'Attaccapanni una linea quasi retta di sei stelle, da cui si diparte un arco di sei stelle, che formano il gancio dell'Attaccapanni.

Stelle della costellazione e altri copri celesti

alfa Vulpeculae, mag. 4.4, una gigante rossa. Con un binocolo visibile una compagna ottica di 6º magnitudine.

M 27 (NGC 6853), la Nebulosa Dumbbell (Battaglio da campana), distante 1,250 a.l., una grande nebulosa brillante, visibile con un binocolo ma meglio con un telescopio. M 27, di 8º magnitudine, copre 1/4 del diametro della Luna. Visualmente, essa appare come una macchia verdastra a forma di battaglio. Le fotografie a lunga esposizione mostrano una complessa struttura di gas azzuri e rosa.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook