UniversONline.it

Astronomia: La sonda giapponese atterrata - Articoli di astronomia - La sonda giapponese Hayabusa a distanza di pochi riuscita a raccogliere anche del materiale dal suolo.

Continua
Universonline su Facebook

La sonda giapponese atterrata

La sonda giapponese  atterrata

La sonda giapponese Hayabusa a distanza di pochi giorni dal precedente tentativo riuscita a riatterrare sull'asteroide Itokawa. A differenza della prima volta riuscita a raccogliere anche del materiale dal suolo.

I tecnici dell'agenzia spaziale Giapponese dopo numerosi tentativi hanno finalmente raggiunto il loro obiettivo. Il bilancio stanziato per questa missione stato di 12,7 miliardi di yen, poco pi di 92 milioni e mezzo di euro.

Grazie a questa missione, gli scienziati avranno per la prima volta dei campioni di roccia extraterrestre prelevati direttamente da un asteroide. In precedenza altri prelievi di campioni extraterrestri erano stati fatti sulla Luna sia dagli americani che dagli astronauti dell'ex Unione Sovietica.

Junichiro Kawaguchi, responsabile della missione giapponese, convinto che grazie a questi campioni di roccia si potranno avere nuove informazioni preziose sull'origine del Sistema Solare. Kawaguchi ha comunque aggiunto che anche se sembrerebbe andato tutto per il verso giusto, per essere veramente sicuri che la raccolta sia andata a buon fine bisogner aspettare Giugno 2007, quando la sonda far rientro sulla Terra.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Altri articoli correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook