UniversONline.it

Astronomia : Nebulose creatrici - Nebulose creatrici - Ormai da tempo si capito che le nebulose sono creatrici di corpi celesti, queste sono in grado

Continua
Universonline su Facebook

Nebulose creatrici

Nebulosa creatrice

Ormai da tempo si capito che le nebulose sono creatrici di corpi celesti, queste sono in grado di dare "vita" alla formazione di sistemi planetari. Lo studioso Henry Throop (Southwest Research Institute) e il suo staff ha constatato che il disco protoplanetario in grado di incidere fortemente sul sistema che si former. Un esempio lampante lo si ha osservando la famosa nebulosa di Orione, all'interno di essa troviamo diversi dischi vecchi di milioni di anni. All'interno di questi dischi vi sono dei micro granelli di dimensioni di 5 microns, esattamente 1/10 del diametro di un capello, solitamente per la polvere interstellare di dimensioni 0,1-0,2 micron. Questo significa semplicemente che i granelli si stanno addensando, e incominciando a creare un nuovo sistema protoplanetario. La nebulosa di Orione ospita qualche dozzina di stelle di tipo O. Queste giganti creano un flusso di energia potentissimo, che capace causare un intensa erosione su tutti i dischi distanti meno di 0.3 anni luce. Secondo lo studio di Thoop questo sistema non sarebbe in grado di creare pianeti giganti gassosi come Giove, ma piuttosto piccoli pianeti rocciosi delle dimensioni di Plutone. La formazione di pianeti giganti e pianeti come la Terra possibile se questi si formano ad una distanza superiore dai 0.3 anni luce. Questo accade solitamente dopo la morte di queste potenti stelle giganti, che normalmente vivono poco (circa 100 milioni di anni).


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Altri articoli correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook