UniversONline.it

FOSFATASI ACIDA TOTALE E PROSTATICA - Analisi del sangue - Come leggere le analisi del sangue (FOSFATASI ACIDA TOTALE E PROSTATICA): prescrizione, test, referto, valori nella norma

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

FOSFATASI ACIDA TOTALE E PROSTATICA

La fosfatasi acida un enzima dosabile nel sangue, capace di scindere le strutture di alcune molecole presenti nell'organismo. Viene prodotta dalla prostata, dal midollo osseo, dal fegato, dalla milza, dai globuli rossi e dalle piastrine.

Il dosaggio della frazione prostatica serve in modo particolare per confermare o meno il sospetto di cancro della prostata.

Valori nella norma: uomini sino a 4,2 mU/ml fosfatasi acida prostatica e fino a10 fosfatasi acida totale; donne sino a 3 mU/ml.

La fosfatasi acida alta si riscontra in pazienti che soffrono di:

  • osteopetrosi
  • ipertrofia della prostata
  • infarto del miocardio
  • carcinoma alla prostata
  • mieloma multiplo
  • iperparatiroidismo
  • da malattia di Paget
  • malattia di Gaucher
  • metastasi ossee
  • emolisi

La fosfatasi acida bassa invece, potrebbe essere indicativa di:

  • leucemia
  • morbo di Gaucher

Come prepararsi per l'esame: si consiglia il digiuno nelle 8-10 ore che precedono il prelievo.


Ora puoi andare all'elenco completo degli esami del sangue, consultare la prossima scheda relativa a "FOSFATASI ALCALINA" o scoprire come evolve il settore consultando una lista degli articoli scientifici sulle analisi diagnostiche.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook