UniversONline.it

Curva Glicemica: Esami del sangue - Cosa e come leggere i risultati delle analisi del sangue (Curva Glicemica): prescrizione, test, referto, valori nella norma

Continua
Universonline su Facebook

Curva Glicemica: valori esami del sangue

Questo esame del sangue utilizzato per valutare la risposta dell'organismo al consumo di zuccheri, misurando i livelli di glucosio nel sangue a intervalli regolari nel corso di alcune ore.

L'esame della Curva Glicemica stabilisce la tolleranza al glucosio e permette la diagnosi del diabete. Consiste in un primo prelievo eseguito a digiuno, seguito da ulteriori prelievi ad intervalli regolari dopo l'assunzione di 100 grammi di glucosio. L'American Diabetes Association ha stabilito la soglia di 126 mg/dl, a digiuno, come limite oltre il quale si definisce il diabete. La Glicemia superiore a 200 mg/dl dopo due ore da carico di glucosio potrebbe indicare diabete mellito anche se a digiuno risultava inferiore ai 126 mg/dl.

Valori nella norma:

  • a digiuno 120 mg/100 ml
  • dopo 30 minuti 170 mg/100 ml
  • dopo 60 minuti 170 mg/100 ml
  • dopo 120 minuti 130 mg/100 ml
  • dopo 180 minuti 110 mg/100 ml

Valori della Curva Glicemica superiori rispetto a quelli ritenuti nella norma si possono verificare in caso di intolleranza al glucosio e di diabete. Lo stato di gravidanza o malattie come l'ipertiroidismo, la sindrome da malassorbimento, l'acromegalia, le gastroenteropatie, l'acromegalia e l'ipercorticosurrenalismo possono interferire con i risultati dell'esame.

Come prepararsi per l'esame: necessario eseguire il prelievo a digiuno.


Ora puoi andare all'elenco completo degli Esami del sangue dalla A alla Z, consultare la prossima scheda relativa a "Elettroforesi" o scoprire come evolve il settore consultando una lista degli articoli scientifici sulle analisi diagnostiche.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook