UniversONline.it

Le batterie del futuro della NEC - Scienze - Organic Radical Battery: La NEC ha realizzato un prototipo di batteria che eliminerà i limiti legati al peso e alle dimensioni.

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Le batterie del futuro della NEC

NEC: batterie del futuro

Negli ultimi tempi la tecnologia sta diventando sempre più "portatile": cellulari, palmari, consolle, lettori MP3, ecc.. Il limite maggiore legati all'evoluzione di queste apparecchiature sono alcune caratteristiche delle batterie come peso e ingombro. La NEC ha realizzato un prototipo di batteria che eliminerà tutti questi limiti grazie a una tecnologia detta "Organic Radical Battery".

Questa nuovo prototipo è stato presentato all'iEXPO 2005 di Tokyo, per il momento non si è a conoscenza di tutte le caratteristiche. I dati noti sono relativi ad alcune caratteristiche che riguardano la struttura centrale della batteria basata su uno strato di "organic radical polymer", il suo spessore che non supera i 0,3 millimetri, e la velocità di ricarica che è di soli 30 secondi.

A differenza delle batterie tradizionali, questa nuova batteria non contiene i classici metalli pesanti come cadmio, mercurio e piombo, riducendo così anche gli elementi inquinati.

I primi dispositivi dove verranno testate queste nuove batterie saranno i recenti "intelligent paper", un'altra tecnologia in fase di sviluppo che consente di produrre degli schermi flessibili simili a dei fogli di carta basati su film organici elettroluminescenti (Oled).

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Altri articoli correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook