UniversONline.it

Misteri - Il Cerchio di Annibale - Sul Colle del Piccolo San Bernardo a metri 2188 s.l.m., nello spartiacque tra i bacini della Dora Baltea e dell’Isére

Continua
Universonline su Facebook

Il Cerchio di Annibale

Il Cerchio di Annibale - cromlech

Sul Colle del Piccolo San Bernardo a metri 2188 s.l.m., nello spartiacque tra i bacini della Dora Baltea e dell’Isére, si trova il cosiddetto Cerchio di Annibale, ovvero uno dei pochi cerchi megalitici ( detti anche Cromlech ), presenti nel nostro paese. Secondo la tradizione attraverso questo valico passò il celebre condottiero di Cartagine e le pietre qui disposte dovrebbero rappresentare un tributo alla sua memoria.

In realtà la struttura è molto più antica e risale probabilmente all’età del bronzo. È composta da 46 massi allungati che distano tra loro dai 2 ai 4 metri e che sono disposti ad ellisse. Potrebbe trattarsi di un antico luogo di culto ma secondo una recente interpretazione, basata sui calcoli di un calcolatore elettronico, non si esclude che ci si possa trovare di fronte ad un osservatorio astronomico primitivo. Una piccola Stonehenge tutta italiana, insomma.

Il Cerchio di Annibale


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook