UniversONline.it

Misteri - Gli spaziali della Valcamonica - Le incisioni rupestri della Valcamonica (Capo di Ponte - provincia di Brescia) riservano molte sorprese ai visitatori

Continua
Universonline su Facebook

Gli "spaziali" della Valcamonica

Gli spaziali della Valcamonica
Gli spaziali della Valcamonica
Gli spaziali della Valcamonica
Gli spaziali della Valcamonica

Le incisioni rupestri della Valcamonica (Capo di Ponte - provincia di Brescia) riservano molte sorprese ai visitatori. Con oltre 40.000 incisioni distribuite su 900 rocce questo luogo è considerato il parco d’arte rupestre più vasto di tutta l’Europa. I segni più antichi risalgono a circa tremila anni prima di Cristo e sono opera dell’antica popolazione dei Camuni. Oltre a scene di caccia e a tipiche simbologie legate ai culti naturali è possibile imbattersi in raffigurazioni strane che qualcuno non esita a definire " gli spaziali ". Si tratta dei disegni di uomini che apparentemente sembrano indossare caschi con antenne e che reggono in mano strani oggetti dalla forma inusitata.

null


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook