UniversONline.it

A causa di un piercing morto di setticemia - Salute: Aveva appena 17 anni il giovane studente Daniel Hindley morto dopo aver fatto un piercing al labbro.

Continua
Universonline su Facebook

A causa di un piercing morto di setticemia

A causa di un piercing morto di setticemia

Aveva appena 17 anni il giovane studente Daniel Hindley morto dopo aver fatto un piercing al labbro.

Il coroner, in seguito all'autopsia, ha rilevato che il giovane era affetto da un disturbo cardiaco che per non ne limitava la vita sociale.

La ragazza del giovane, Naomi Storey, anch'essa presente il giorno in cui stato fatto il piercing, durante il colloquio con gli addetti alle indagini ha comunicato che l'assistente ha tolto il cappuccio dell'ago con i denti.

La causa della morte stata attribuita a una setticemia, uno stato morboso infettivo causato da microrganismi patogeni che pervengono nel sangue moltiplicandosi e provocando gravi sintomi clinici di infezione generalizzata.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook