UniversONline.it

Fuoripasto & diete - Salute: Fuoripasto & diete - Secondo recenti studi i fuoripasto, a metą  mattina e pomeriggio non sarebbero affatto dannosi alle

Continua
Universonline su Facebook

Fuoripasto & diete

diete fuoripasto

Secondo recenti studi i fuoripasto, a metą  mattina e pomeriggio non sarebbero affatto dannosi alle diete. Un autorevole voce lo afferma, l'Eufic (l'European food information Council), anzi lo consiglia per chi deve sostenere una dieta ipocalorica. Gli scienziati dell'alimentazione affermano che dividere le calorie in 5-6 piccoli pasti durante la giornata, anzichč i soliti 3 pasti, aiuta ad accontentare maggiormente le persone che seguono una dieta. Secondo l'Eufic infatti le calorie distribuite in pił volte durante la giornata aiutano la digestione e anche la "gola" dando maggiore soddisfazione a chi č a dieta. Quindi il taboo degli spuntini fuori pasto puņ scomparire, anzi viene consigliato se fatto intelligentemente.

Fino ad oggi i pasti cosą¬ detti "intelligenti" venivano distribuiti in 3 pasti (20% a colazione, 40% a pranzo e 40% a cena), mentre ora si consiglia di raddoppiare i pasti e distribuirli cosą¬: 12% a colazione, 8% a metą  mattina, 32% a pranzo, 8% a metą  pomeriggio, 32% a cena e ancora 8% dopo cena. A Voi la scelta !!


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:



Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook