UniversONline.it

Il tabacco potrebbe uccidere un terzo dei giovani in Cina - Salute: Il tabacco potrebbe uccidere un terzo dei giovani in Cina - Un recente studio medico avverte che, se l'attuale situazione riguardante i fumatori...

Continua
Universonline su Facebook

Il tabacco potrebbe uccidere un terzo dei giovani in Cina

Il tabacco potrebbe uccidere

Un recente studio medico avverte che, se l'attuale situazione riguardante i fumatori in Cina persistesse, il tabacco ucciderebbe prematuramente, entro poche decine di anni, circa un terzo dei giovani della nazione.

I ricercatori, guidati da T.H. Lam dell'Universitā  di Hong Kong, nel formulare questo pronostico, si sono basati sull'alta mortalitā  ad Hong Kong oggi associata al fumo, tenuto conto che nella cittā  l'ampio consumo di sigarette si č diffuso con vent'anni d'anticipo rispetto al resto della Cina. Gli studiosi hanno esaminato i referti medici di oltre 27.000 ultratrentacinquenni morti nel 1998, e quelli di oltre 13.000 persone ancora in vita e sotto studio. Il tabacco, secondo i risultati della ricerca, č stata la causa della morte del 33 percento dei soggetti di sesso maschile di etā  compresa tra i 35 e i 69 anni, e del 5 percento di quelli di sesso femminile. Considerando solamente i fumatori di sesso maschile, il fumo č stata la causa di circa la metā  delle morti.

L'evidenza di questo rischio ad Hong Kong, concludono gli autori dello studio, presagisce " nei prossimi decenni un forte aumento della mortalitā  maschile dovuta al tabacco nell'intera Cina, a meno non si riduca notevolmente il numero di coloro che oggi fumano.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:



Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook