UniversONline.it

Costellazione Triangolo (Triangulum) - La costellazione del Triangolo (in latino Triangulum, genitivo Trianguli, abbreviata in Tri) una delle 18 costellazioni dell'emisfero boreale

Continua
Universonline su Facebook

Costellazione: Triangulum

Costellazione Triangolo (Triangulum)

La costellazione del Triangolo (in latino Triangulum, genitivo Trianguli, abbreviata in Tri) una delle 18 costellazioni dell'emisfero boreale (emisfero nord). Il periodo migliore per osservarla l'autunno. Culmina al meridiano intorno alle ore 22 del 25 novembre e ha un'estensione di 132 gradi quadrati. La stella alfa Al Muthallat.

Coordinate celesti (sistema equatoriale)
Declinazione centrale: 2 hrs, 20 min
Ascensione Retta centrale: Triangolo +32
costellazione del Triangolo

Costellazione moderatamente interessante, posta fra Andromeda e l'Ariete, formata da tre stelle principali che appunto formano un triangolo allungato chiamato Deltoton dai greci. Al suo interno contiene la galassia M33, la terza pi grande delle galassie del gruppo locale dopo Andromeda e la Via Lattea.

Stelle della costellazione e altri copri celesti

alfa Trianguli, mag. 3.4, una stella bianca distante 59 a.l.

beta Tri, mag. 3.0, una stella bianca distante 110 a.l.

gamma Tri, mag. 4.0, una stella bianco-azzurra distante 150 a.l.

iota Tri, distante 280 a.l., una stella giallo-dorata di mag. 4.9, con una compagna stretta azzurra di 7º magnitudine, visibile con un piccolo telescopio.

M 33 (NGC 598) una galassia spirale distante 3.6 milioni di a.l., nel nostro gruppo locale. Visibile quasi di faccia, copre un'area di cielo pi grande della Luna piena. Nonostante la grandezza e la vicinanza, non molto appariscente a causa della sua bassa luminosit superficiale. M 33 meglio visibile con un binocolo o un piccolo telescopio a basso ingrandimento, per aumentare il contrasto. A differenza della maggior parte delle galassie, non ha un nucleo stellare evidente. Per scorgere i bracci di spirale necessario un telescopio abbastanza potente.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook