UniversONline.it

Costellazione Mosca (Musca) - La costellazione della Mosca (in latino Musca, genitivo Muscae, abbreviata in Mus) una delle 36 costellazioni dell'emisfero australe

Continua
Universonline su Facebook

Costellazione: Musca

Costellazione Mosca (Musca)

La costellazione della Mosca (in latino Musca, genitivo Muscae, abbreviata in Mus) una delle 36 costellazioni dell'emisfero australe (emisfero sud). Non visibile alle latitudini mediterranee, risulta quindi impossibile osservarla dall'Italia. Culmina al meridiano intorno alle ore 22 del 30 aprile e ha un'estensione di 138 gradi quadrati.

Coordinate celesti (sistema equatoriale)
Declinazione centrale: 12 hrs
Ascensione Retta centrale: -70
costellazione della Mosca

Piccola costellazione australe ai piedi della Croce del Sud. La sua origine attribuita a Johann Bayer, che la chiam Apis, l'Ape, nome che fu successivamente modificato in quello attuale. In questa costellazione c' ben poco di notevole se non una parte della Nebulosa Sacco di Carbone, che si estende in Musca dalla vicina Croce del Sud.

Stelle della costellazione e altri copri celesti

alfa Muscae, mag. 2.7, una stella bianco-azzurra distante 300 a.l.

beta Mus, distante 290 a.l., una coppia stretta di stelle di mag. 3.9 e 4.2, per separare le quali necessario un telescopio di 100 mm.

delta Mus, mag. 3.6, una gigante arancione distante 180 a.l.

NGC 4833 un ammasso globulare di 8º magnitudine, distante 17,000 a.l.


Condividi questa pagina

Invia pagina

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook