UniversONline.it

L'effetto serra - L'effetto serra - L'attività  umana sta modificando il clima, si parla di effetto serra, le conseguenze sono

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

L'effetto serra

effetto serra

L'attività  umana sta modificando il clima, si parla di "effetto serra", le conseguenze sono disastrose, "il riscaldamento globale" sta mietendo vittime in termini di catastrofi ambientali e di aumento dei decessi nei mesi più caldi. L'effetto serra, contenuto entro certi limiti, è necessario, è dato dalla presenza di alcuni gas nell'aria (il vapore acqueo, il metano e il biossido di carbonio o CO2), che costituiscono una sorta d'involucro dell'atmosfera terrestre, permeabile ad alcuni raggi luminosi e allo stesso tempo in grado di trattenere il calore riflesso dalla terra. L'uomo negli ultimi decenni ha alterato il naturale equilibrio dell' ambiente, liberando scorte di anidride carbonica immagazzinate per milioni di anni nei giacimenti di petrolio, metano e carbone. L'espansione demografica e lo sviluppo industriale hanno causato un repentino aumento della temperatura terrestre: l'anidride carbonica, liberata da ogni combustione, rende l'atmosfera terrestre impermeabile al calore in uscita.

Con il caldo l'inquinamento aumenta, si creano ristagni d'aria, aumenta la quantità  di ozono, gas invisibile di odore acre ed estremamente dannoso per l'organismo e la vegetazione. L'effetto serra è anche responsabile del mutamento della parte più alta dell'atmosfera, la ionosfera. Secondo recenti ricerche condotte dai fisici del British Antarctic Survey di Cambridge "il cielo si è abbassato"! L'anidride carbonica, salendo negli strati più alti dell'atmosfera innesca un meccanismo diverso: la ionosfera non funge da serra ma libera facilmente il calore accumulato, si raffredda e di conseguenza si rimpicciolisce, si abbassa; si è abbassata di otto km in quarant'anni! La temperatura dell'aria che respiriamo sale, quella degli strati più esterni diminuisce, altro campanello d'allarme! Non l'unico…a causa dell'inquinamento aumentano i rischi d'infarto, i problemi per chi soffre d'asma o di disturbi cardiaci, aumentano i rischi da malattie infettive e veicolate da insetti, un tempo circoscritte ai paesi più caldi! Diventa sempr più urgente prendere provvedimenti drastici in tempi brevi.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook