UniversONline.it

L'autoscopia o immagine speculare fantasma - L'autoscopia Ŕ un disturbo della consapevolezza della propria unitÓ; Ŕ la visione della propria immagine corporea proiettata all'esterno

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

L'autoscopia o immagine speculare fantasma

autoscopia o immagine speculare fantasma

L'autoscopia Ŕ un disturbo della consapevolezza della propria unitÓ; Ŕ la visione della propria immagine corporea proiettata all'esterno. In questa esperienza il paziente Ŕ in grado di vedersi e di sapere che ci˛ che vede Ŕ se stesso. Inoltre questa esperienza percettiva molto rara pu˛ coinvolgere diverse modalitÓ di sensazione, per esempio la vista e il tatto. Un aspetto fondamentale Ŕ la perdita del senso di familiaritÓ per se stessi; il sÚ viene visto in modo piuttosto oggettivo e spassionato..

Un esempio abbastanza originale di autoscopia proviene da un paziente affetto da schizofrenia; egli descriveveva la propria capacitÓ di vedere e udire una voce proveniente da un'altra testa che era sistemata sulla propria spalla, attaccata al suo corpo e che cercava di prevalere sulla sua testa vera. Diceva di avere due teste ma riteneva che l'altra fosse in realtÓ quella del ginecologo di sua moglie, essendo convinto che fra i due ci fosse una relazione. La voce proveniente dalla seconda testa era quella del ginecologo e vi erano anche le voci di Ges¨ e di Abramo che conversavano li attorno, facendo commenti sulle sue due teste. Il paziente cerc˛ di sbarazzarsi dell'altra testa sparando sei colpi attraverso il palato in quella direzione, procurandosi gravi danni al cervello.

L'autoscopia Ŕ stata descritta in soggetti normali in condizioni di stanchezza, alterazione dell'umore, abuso di sostanze; compare in sindromi psicorganiche, epilessia, ed Ŕ associata in special modo con i disturbi del lobo parietale. Si parla inoltre di autoscopia negativa quando il soggetto non vede la propria immagine riflessa allo specchio.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook