UniversONline.it

Farmaco: Verapamil Eg | Bugiardino n. 13484 - Foglietto illustrativo n. 13484 - Farmaco Verapamil Eg: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 240 mg 30 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Verapamil Eg

Farmaco: Verapamil Eg | Bugiardino n. 13484

Confezione: 240 mg 30 Compresse

Casa farmaceutica: EG Laboratori EuroGenerici S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Verapamil Eg: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C08DA01

Principio attivo Verapamil Eg: Verapamil cloridrato (FU)

Gruppo terapeutico: Calcioantagonisti

Scadenza Verapamil Eg: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Verapamil Eg (240 mg 30 Compresse )

Cpr da 120 mg: insufficienza coronarica acuta e cronica. Trattamento dei postumi dell’infarto miocardico. Aritmie ipercinetiche sopraventricolari come tachicardia parossistica sopraventricolare, fibrillazione e flutter atriali a risposta ventricolare rapida, extrasistolie.
Cpr da 240 mg: trattamento dell’ipertensione arteriosa di grado lieve e moderato.

Posologia / dosaggio Verapamil Eg (240 mg 30 Compresse )

Nell’insufficienza coronarica di media gravità e per la profilassi dei disturbi tachicardici, è generalmente sufficiente somministrare 1 cpr da 120 mg alla mattina e 1 da 120 mg alla sera (240 mg/giorno). Se necessario questa dose può essere aumentata a 2 cpr 2 volte al giorno (480 mg/giorno). Nel trattamento dell’ipertensione arteriosa la dose giornaliera abituale è di 240 mg (1 cpr) somministrati una volta al giorno al mattino, con il cibo. Tuttavia possono essere somministrate dosi iniziali di 120 mg (½ cpr) al giorno in pazienti che potrebbero avere una maggiore risposta al verapamil (per es. persone anziane, di piccola corporatura, etc.). La determinazione della dose deve basarsi sull’efficacia terapeutica e sugli effetti indesiderati che devono essere valutati circa 24 ore dopo la somministrazione del farmaco. Gli effetti antipertensivi di verapamil sono evidenti entro la prima settimana di terapia. Se con 1 cpr da 240 mg non si ottiene una risposta adeguata, la dose può essere aumentata nel seguente modo:
a) 240 mg (1 cpr) ogni mattina più 120 mg (½ cpr) ogni sera;
b) 240 mg (1 cpr) ogni 12 ore.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook