UniversONline.it

Farmaco: Totalip 20 | Bugiardino n. 12975 - Foglietto illustrativo n. 12975 - Farmaco Totalip 20: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 30 Compresse 20 mg ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Totalip 20

Farmaco: Totalip 20 | Bugiardino n. 12975

Confezione: 30 Compresse 20 mg

Casa farmaceutica: Laboratori Guidotti S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Totalip 20: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C10AA05

Principio attivo Totalip 20: Atorvastatina (sale di calcio)

Gruppo terapeutico: Ipolipemizzanti statine

Scadenza Totalip 20: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Totalip 20 (30 Compresse 20 mg )

Ipercolesterolemia: in aggiunta alla dieta per ridurre i livelli elevati di colesterolo totale, colesterolo LDL, apolipoproteina B e trigliceridi in pazienti affetti da ipercolesterolemia primaria inclusa ipercolesterolemia familiare (variante eterozigote) o iperlipemia mista (corrispondente ai Tipi IIa e IIb della classificazione di Fredrickson) quando la risposta alla dieta e ad altre misure non farmacologiche è inadeguata. Per ridurre il colesterolo totale ed il colesterolo LDL in pazienti con ipercolesterolemia familiare omozigote in aggiunta ad altri trattamenti ipolipemizzanti (ad esempio, LDL aferesi) o se tali trattamenti non sono disponibili. Prevenzione della malattia cardiovascolare. Prevenzione degli eventi cardiovascolari in pazienti ad alto rischio per un primo evento cardiovascolare (vedere Proprietà farmacodinamiche), in aggiunta alla correzione di altri fattori di rischio.

Posologia / dosaggio Totalip 20 (30 Compresse 20 mg )

Il paziente deve essere posto a dieta standard ipolipidica prima di ricevere Totalip e deve continuare la dieta durante il trattamento con Totalip. La posologia deve essere personalizzata tenendo conto dei livelli basali di colesterolo LDL, dell’obiettivo della terapia e della risposta del paziente. La dose iniziale abituale è 10 mg una volta al giorno. Aggiustamenti della posologia devono essere fatti ad intervalli di 4 settimane o più. La dose massima è 80 mg una volta al giorno. Ogni dose giornaliera viene somministrata in dose unica e la somministrazione può essere effettuata in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dai pasti. Ipercolesterolemia primaria e iperlipemia mista. La maggioranza dei pazienti è controllata con 10 mg di Totalip una volta al giorno. Entro due settimane si osserva una risposta terapeutica e la massima risposta terapeutica è raggiunta solitamente entro 4 settimane. La risposta si mantiene nel corso del trattamento a lungo termine. Ipercolesterolemia familiare eterozigote. I pazienti devono iniziare con Totalip 10 mg al giorno. La posologia deve essere personalizzata e aggiustata ogni 4 settimane fino a 40 mg al giorno. Successivamente, la dose può essere aumentata fino a un massimo di 80 mg al giorno oppure può essere somministrato un sequestrante degli acidi biliari insieme a 40 mg di atorvastatina una volta al giorno. Ipercolesterolemia familiare omozigote. In uno studio per uso compassionevole condotto su 64 pazienti, su 46 pazienti la diagnosi era stata confermata da dati relativi ai recettori per le LDL. In questi 46 pazienti la riduzione percentuale media del colesterolo LDL è stata di circa il 21% quando l’atorvastatina è stata somministrata a dosi fino a 80 mg/die. La dose di atorvastatina in pazienti con ipercolesterolemia familiare omozigote è compresa tra 10 e 80 mg/die. In questi pazienti, l’atorvastatina deve essere impiegata in aggiunta ad altri trattamenti ipolipemizzanti (per es. LDL aferesi) o se tali trattamenti non sono disponibili. Prevenzione della malattia cardiovascolare: negli studi di prevenzione primaria è stata impiegata la dose di 10 mg/die. Per ottenere i livelli di colesterolo (LDL) previsti dalle attuali linee guida, possono essere necessarie dosi più elevate. Posologia in pazienti con insufficienza renale: le alterazioni della funzione renale non influenzano le concentrazioni plasmatiche di atorvastatina né gli effetti ipolipemizzanti di Totalip; pertanto non è richiesto alcun aggiustamento della posologia. Impiego negli anziani: l’efficacia e la tollerabilità nei pazienti di oltre 70 anni trattati con le dosi raccomandate sono simili a quelle osservate nella popolazione in generale. Uso pediatrico: l’uso pediatrico deve essere riservato agli specialisti. L’esperienza in pediatria è limitata ad un piccolo numero di pazienti (età: 4-17 anni) con dislipidemie gravi, come l’ipercolesterolemia familiare omozigote. La dose iniziale raccomandata in questa popolazione è di 10 mg di atorvastatina al giorno. La dose può essere incrementata fino a 80 mg/die, a seconda della risposta e della tollerabilità. In questa popolazione, non sono stati valutati i dati di sicurezza sullo sviluppo.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook