UniversONline.it

Farmaco: Tenacid Monovial | Bugiardino n. 12692 - Foglietto illustrativo n. 12692 - Farmaco Tenacid Monovial: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 500 / 500 mg 100 ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Tenacid Monovial

Farmaco: Tenacid Monovial | Bugiardino n. 12692

Confezione: 500 / 500 mg 100

Casa farmaceutica: Sigma-Tau Industrie Farmaceutiche Riunite S.p.A.

Classe farmaceutica: H

Ricetta Tenacid Monovial: OSP1 - medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico

ATC: J01DH51

Principio attivo Tenacid Monovial: Imipenem + cilastatina

Gruppo terapeutico: Antibatterici cefalosporinici

Scadenza Tenacid Monovial: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Tenacid Monovial (500 / 500 mg 100 )

Tenacid per uso endovenoso è indicato per il trattamento delle seguenti infezioni, quando dovute a microrganismi sensibili: infezioni intra-addominali, infezioni del tratto respiratorio inferiore, infezioni ginecologiche, setticemia, infezioni del tratto genitourinario, infezioni osteo-articolari, infezioni cutanee e dei tessuti molli, endocarditi; Tenacid è indicato nel trattamento di infezioni miste causate da ceppi sensibili di batteri aerobi ed anaerobi; Tenacid non è indicato per il trattamento della meningite; profilassi: Tenacid per uso endovenoso è anche indicato per la prevenzione di alcune infezioni post-operatorie in pazienti sottoposti a procedure chirurgiche contaminate o potenzialmente contaminate o quando il verificarsi di un’infezione post-operatoria potrebbe rappresentare un evento particolarmente serio.

Posologia / dosaggio Tenacid Monovial (500 / 500 mg 100 )

Solo per infusione endovenosa
Le raccomandazioni sul dosaggio di Tenacid rappresentano la quantità di imipenem da somministrare. Nella soluzione è anche presente una quantità equivalente di cilastatina.
Dosaggio negli adulti: il dosaggio di Tenacid per uso endovenoso deve essere determinato in base alla gravità dell’infezione, alla sensibilità dei microrganismi all’antibiotico ed alle condizioni del paziente. Le dosi menzionate si basano su un peso corporeo di 70 kg. La maggior parte delle infezioni risponde ad un dosaggio giornaliero di 1-2 g suddivisi in 3-4 somministrazioni (vedere tabella successiva). Per il trattamento delle infezioni di una moderata gravità può essere anche utilizzata una dose giornaliera di 2 g, suddivisa in due somministrazioni. Nelle infezioni dovute a microrganismi meno sensibili, il dosaggio giornaliero di Tenacid per uso endovenoso può essere aumentato a 50 mg/kg/die; comunque non si devono superare i 4 g/die, qualunque sia il peso del paziente. Ciascuna dose di 250 o 500 mg deve essere somministrata per infusione impiegando dai 20 ai 30 minuti. Ogni dose di 1000 mg deve essere somministrata per infusione per un periodo dai 40 ai 60 minuti. Nei pazienti che manifestano nausea durante l’infusione, la velocità può essere rallentata.
Dosaggio di Tenacid per uso endovenoso negli adulti (vedere tabella nel foglietto illustrativo): per l’elevata attività antimicrobica di Tenacid, si raccomanda che il dosaggio massimo giornaliero non superi i 50 mg/kg/die; comunque, qualunque sia il peso del paziente, non si devono superare i 4 g/die. Tenacid per uso endovenoso è stato usato con successo nel trattamento monoterapico di pazienti cancerosi con infezioni sospette o accertate, quali la sepsi. Profilassi: per la profilassi delle infezioni post-operatorie negli adulti, si devono somministrare per via endovenosa 1000 mg di Tenacid per uso endovenoso al momento dell’induzione dell’anestesia e 1000 mg 3 ore più tardi. Nel caso di interventi a rischio elevato (ad es. la chirurgia del colon-retto) si possono somministrare due dosi aggiuntive di 500 mg, 8 e 16 ore dopo l’induzione.
Dosaggio pediatrico: per i bambini si raccomanda il seguente schema posologico:
bambini con un peso corporeo ≥ 40 kg devono ricevere la posologia per adulti; bambini con peso corporeo < 40 kg devono ricevere 60 mg/kg/die da suddividere in 4 dosi uguali, somministrate a intervalli di 6 ore.
Il dosaggio giornaliero complessivo non deve superare i 2 g. I dati clinici non sono sufficienti per raccomandare l’uso di Tenacid nei bambini di età inferiore ai 3 mesi ed in quelli con funzione renale compromessa (creatinina sierica >2 mg/dl).
Dosaggio nei pazienti con insufficienza renale: come nei pazienti con funzione renale normale il dosaggio si basa sulla gravità dell’infezione. Il dosaggio massimo per i pazienti con vari gradi di compromissione renale è mostrato nella tabella riportata nel foglietto illustrativo. Tali dosaggi sono calcolati su un peso corporeo di 70 kg. In pazienti con peso corporeo più basso devono essere effettuate riduzioni proporzionali del dosaggio come riportato nella tabella nel foglio illustrativo. Pazienti con una clearance della creatinina ≤5 mL/min/1,73 m2 non debbono ricevere Tenacid per uso endovenoso a meno che non vengano dializzati entro 48 ore. Sia l’imipenem che la cilastatina vengono rimossi dal circolo durante l’emodialisi. Il paziente deve ricevere Tenacid per uso endovenoso dopo l’emodialisi e ad intervalli di 12 ore a partire dalla fine di quella seduta dialitica. I pazienti dializzati, specie quelli con esperienza di una malattia a carico del SNC, debbono essere attentamente monitorizzati; per i pazienti in emodialisi, Tenacid per uso endovenoso viene raccomandato solo quando il beneficio supera il rischio potenziale di attacchi epilettici (vedere nel foglietto illustrativo Precauzioni per l’uso). Attualmente non ci sono dati sufficienti per raccomandare Tenacid in pazienti in dialisi peritoneale. Lo stato renale dei pazienti anziani non può essere accuratamente definito dalla sola rilevazione dell’azotemia o dalla creatininemia. Per tali pazienti è suggerita la determinazione della ClCr per stabilire un’indicazione sul dosaggio.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook