UniversONline.it

Farmaco: Tatig | Bugiardino n. 12625 - Foglietto illustrativo n. 12625 - Farmaco Tatig: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 100 mg 15 Compresse rivestite ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Tatig

Farmaco: Tatig | Bugiardino n. 12625

Confezione: 100 mg 15 Compresse rivestite

Casa farmaceutica: Bioindustria Farmaceutici Società del Gruppo Pfizer Italia S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Tatig: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: N06AB06

Principio attivo Tatig: Sertralina (cloridrato)

Gruppo terapeutico: Antidepressivi SSRI

Scadenza Tatig: 48 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Tatig (100 mg 15 Compresse rivestite )

Trattamento della depressione nei pazienti adulti, inclusa la depressione associata a sintomi di ansia. Una volta ottenuta una risposta terapeutica soddisfacente, il proseguimento della terapia con la sertralina previene l’insorgenza di recidive o la comparsa a distanza di tempo di nuovi episodi depressivi. Trattamento dei disturbi ossessivo-compulsivi nei pazienti adulti, nei pazienti pediatrici (6-12 anni) e negli adolescenti (13-17 anni). Una volta ottenuta una risposta terapeutica iniziale, Tatig garantisce efficacia, sicurezza e tollerabilità prolungata nel trattamento dei disturbi ossesivo convulsivi per un periodo di almeno 2 anni. Trattamento del disturbo da attacchi di panico con o senza agorafobia. Trattamento della sindrome da stress post-traumatico (PTSD).

Posologia / dosaggio Tatig (100 mg 15 Compresse rivestite )

Tatig (sertralina) dovrebbe essere assunto in unica somministrazione giornaliera. Le compresse di Tatig (sertralina) possono essere assunte indifferentemente in presenza o in assenza di cibo. La dose terapeutica abituale per il trattamento della depressione è di 50 mg al dì. Per il trattamento dei disturbi ossessivo-compulsivi, del disturbo da attacchi di panico e della sindrome da stress post-traumatico, la dose minima efficace raccomandata è di 50 mg/die. Tuttavia, la terapia del disturbo da attacchi di panico e della sindrome da stress post-traumatico (PTSD) deve iniziare con il dosaggio di 25 mg/die, che dovrà poi essere aumentato a 50 mg/die dopo 1 settimana di trattamento. E’ stato dimostrato che questo regime posologico riduce la frequenza degli effetti indesiderati che caratterizzano il disturbo da attacchi di panico nella fase iniziale del trattamento. La dose giornaliera per tutte le indicazioni può essere aumentata, in caso di mancata risposta, di 50 mg in 50 mg (ad intervalli di tempo non inferiori ad 1 settimana) fino ad un massimo di 200 mg al dì. La comparsa dell’effetto terapeutico si può osservare entro 7 giorni, sebbene l’effetto terapeutico completo si manifesti generalmente entro 2 - 4 settimane dall’inizio del trattamento e anche più a lungo per il trattamento dei disturbi ossessivo - compulsivi. Lo stesso dosaggio può essere usato sia nei pazienti adulti giovani che in quelli adulti anziani. Durante la terapia di mantenimento prolungato, Tatig (sertralina) deve essere somministrato alle dosi terapeutiche più basse, con successivo aggiustamento posologico a seconda della risposta clinica. Sintomi da sospensione osservati in seguito ad interruzione del trattamento: si deve evitare un’interruzione brusca del trattamento. Quando si interrompe il trattamento la dose deve essere ridotta gradualmente in un periodo di almeno 1-2 settimane per ridurre il rischio di reazioni da sospensione (vedere Precauzioni d’impiego ed Effetti indesiderati nel foglietto illustrativo). Se si dovessero manifestare, a seguito della riduzione della dose o al momento della interruzione del trattamento, sintomi non tollerabili, si può prendere in considerazione il ripristino della dose prescritta in precedenza. Successivamente il medico può continuare a ridurre la dose, ma in modo più graduale. Uso nei bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni: normalmente Tatig (sertralina) non deve essere assunto da bambini e adolescenti al di sotto dei 18 anni di età ad eccezione dei pazienti affetti da disturbi ossessivo - compulsivi. La sicurezza e l’efficacia di Tatig (sertralina) nei pazienti pediatrici e negli adolescenti (da 6 a 17 anni) affetti da disturbi ossessivo - compulsivi sono state accertate. La somministrazione di Tatig (sertralina) negli adolescenti (13-17 anni) con disturbi ossessivo - compulsivi deve iniziare con dosaggi di 50 mg/die. Il trattamento dei pazienti pediatrici (6 - 12 anni) con disturbi ossessivo - compulsivi deve iniziare con 25 mg/die fino ad arrivare a 50 mg/die dopo 1 settimana. In caso di mancata risposta, le dosi successive possono essere aumentate, di 50 mg in 50 mg, fino ad un massimo di 200 mg al dì, al bisogno. In uno studio clinico effettuato su pazienti di età compresa tra 6 e 17 anni affetti da depressione o disturbi ossessivo - compulsivi, Tatig (sertralina) ha dimostrato un profilo farmacocinetico sovrapponibile a quello osservato negli studi con pazienti adulti. Tuttavia, il minor peso corporeo dei pazienti pediatrici e adolescenti rispetto a quello degli adulti deve essere tenuto in considerazione quando si aumenta la dose oltre i 50 mg, per evitare la somministrazione di un dosaggio eccessivo. Tenuto conto che Tatig (sertralina) ha un’emivita di eliminazione di 24 ore, non si dovrebbero effettuare modificazioni posologiche ad intervalli inferiori ad 1 settimana. Si consiglia di utilizzare nei pazienti pediatrici le compresse da 50 mg. L’efficacia di Tatig (sertralina) nei pazienti pediatrici e adolescenti con depressione non è stata dimostrata in studi clinici controllati. La sicurezza e l’efficacia nei pazienti pediatrici di età inferiore a 6 anni non sono state dimostrate.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook