UniversONline.it

Farmaco: Quinapril Hct Wpi | Bugiardino n. 10601 - Foglietto illustrativo n. 10601 - Farmaco Quinapril Hct Wpi: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 14 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Quinapril Hct Wpi

Farmaco: Quinapril Hct Wpi | Bugiardino n. 10601

Confezione: 14 Compresse

Casa farmaceutica: Winthrop Pharmaceuticals Italia S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Quinapril Hct Wpi: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C09BA06

Principio attivo Quinapril Hct Wpi: Quinapril + idroclorotiazide

Gruppo terapeutico: ACE inibitori + diuretici

Scadenza Quinapril Hct Wpi: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Quinapril Hct Wpi (14 Compresse )

Trattamento dell’ipertensione essenziale. Questa associazione fissa è indicata per i pazienti nei quali la somministrazione del solo quinapril o della sola idroclorotiazide non consente un adeguato controllo della pressione arteriosa.

Posologia / dosaggio Quinapril Hct Wpi (14 Compresse )

Prima della somministrazione di Quinapril Idroclorotiazide Winthrop si raccomanda la determinazione della dose dei singoli componenti. Se opportuno dal punto di vista clinico, si può prendere in considerazione il passaggio diretto dalla monoterapia all’associazione fissa. La dose iniziale consigliata è pari a 10/12,5 mg 1 volta al giorno. A seconda della risposta clinica la dose può essere successivamente corretta ed aumentata fino a 20/25 mg o 20/12,5 mg 1 volta al giorno. La dose di mantenimento abituale va da 10/12,5 mg a 20/12,5 mg o 20/25 mg, da somministrare una volta al giorno al mattino. Pazienti in terapia diuretica: può accadere che alla somministrazione della prima dose di Quinapril Idroclorotiazide Winthrop faccia seguito la comparsa di ipotensione sintomatica, in particolare nei pazienti che, per effetto di una terapia diuretica già in atto, presentano deplezione volemica e/o salina. La terapia diuretica deve essere sospesa 2 o 3 giorni prima dell’istituzione della terapia con Quinapril Idroclorotiazide Winthrop. Qualora ciò non fosse possibile, iniziare il trattamento somministrando una dose pari a 2,5 mg di quinapril in monoterapia. Compromissione della funzionalità renale: ClCr compresa fra 30 e 80 ml/min: la dose iniziale è generalmente pari a 10/12,5 mg 1 volta al giorno, al mattino. Nei pazienti con ClCr compresa fra 30 e 60 ml/min, le dosi dei singoli componenti devono essere determinate separatamente con particolare cautela prima di passare all’associazione fissa, cominciando con 5 mg di quinapril in monoterapia fino ad un massimo di 20 mg/die di quinapril. Se il paziente ha bisogno di una terapia diuretica addizionale, si può iniziare a somministrare idroclorotiazide fino a raggiungere la dose di mantenimento. Quinapril Idroclorotiazide Winthrop è controindicato nei pazienti con grave compromissione della funzionalità renale (ClCr < 30 ml/min). Pazienti anziani: questa avvertenza deve essere considerata anche per i pazienti anziani, poiché la funzionalità renale tende a ridursi con l’età. Uso pediatrico: l’uso di Quinapril Idroclorotiazide Winthrop non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti. L’impiego in tali categorie di pazienti è pertanto sconsigliato.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook