UniversONline.it

Farmaco: Plaunazide | Bugiardino n. 10136 - Foglietto illustrativo n. 10136 - Farmaco Plaunazide: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 20 mg / 12,5 mg 28 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Plaunazide

Farmaco: Plaunazide | Bugiardino n. 10136

Confezione: 20 mg / 12,5 mg 28 Compresse

Casa farmaceutica: Menarini International Operation Luxembourg S.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Plaunazide: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C09DA08

Principio attivo Plaunazide: Olmesartan medoxomil + idroclorotiazide

Gruppo terapeutico: Antagonisti dell’angiotensina II + diuretici

Scadenza Plaunazide: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Plaunazide (20 mg / 12,5 mg 28 Compresse )

Trattamento dell’ipertensione arteriosa essenziale. Plaunazide associazione fissa è indicato in pazienti la cui pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata da olmesartan medoxomil da solo.

Posologia / dosaggio Plaunazide (20 mg / 12,5 mg 28 Compresse )

Adulti: Plaunazide è indicato in quei pazienti in cui la pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata dalla monoterapia con olmesartan medoxomil alla dose di 20 mg e non deve essere impiegato come terapia iniziale. Plaunazide è somministrato 1 volta al giorno, a digiuno o a stomaco pieno. Quando clinicamente appropriato, può essere considerato il passaggio diretto dalla monoterapia con olmesartan medoxomil 20 mg all’associazione fissa, considerando che l’effetto antipertensivo di olmesartan medoxomil è massimo in circa 8 settimane dall’inizio della terapia. Si raccomanda un aggiustamento della dose delle singole componenti. L’associazione di olmesartan medoxomil 20 mg e idroclorotiazide 12,5 mg può essere somministrata in quei pazienti in cui la pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata dalla monoterapia ottimale con olmesartan medoxomil 20 mg. L’associazione di olmesartan medoxomil 20 mg e idroclorotiazide 25 mg può essere somministrata in quei pazienti in cui la pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata dalla terapia con l’associazione di olmesartan medoxomil 20 mg e idroclorotiazide 12,5 mg. Non dovrebbe essere superata la dose massima giornaliera di olmesartan medoxomil 20 mg e idroclorotiazide 25 mg in associazione.
Anziani: è raccomandata la stessa posologia dell’associazione utilizzata negli adulti.
Alterata funzionalità renale: quando si somministra Plaunazide in pazienti con compromissione renale lieve o moderata (clearance della creatinina compresa tra 30 e 60 ml/min) si suggerisce di controllare periodicamente la funzionalità renale (vedere Avvertenze speciali). Plaunazide è controindicato in pazienti con compromissione della funzionalità renale di grado severo (clearance della creatinina inferiore a 30 ml/min) (vedere Controindicazioni).
Alterata funzionalità epatica: l’uso di Plaunazide è sconsigliato in pazienti con compromissione della funzionalità epatica, a causa della limitata esperienza clinica di olmesartan medoxomil in questo gruppo di pazienti (vedere Avvertenze speciali).
Bambini e adolescenti: poiché la tollerabilità e l’efficacia di Plaunazide non sono state determinate nei bambini, il trattamento di bambini e adolescenti di età inferiore a 18 anni è sconsigliato.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook