UniversONline.it

Farmaco: Pevaryl | Bugiardino n. 09987 - Foglietto illustrativo n. 09987 - Farmaco Pevaryl: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 15 Ovuli 50 mg ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Pevaryl

Farmaco: Pevaryl | Bugiardino n. 09987

Confezione: 15 Ovuli 50 mg

Casa farmaceutica: Janssen-Cilag S.p.A.

Classe farmaceutica: C

Ricetta Pevaryl: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: G01AF05

Principio attivo Pevaryl: Econazolo nitrato (FU)

Gruppo terapeutico: Antimicotici

Scadenza Pevaryl: 36 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Pevaryl (15 Ovuli 50 mg )

Micosi vulvovaginali; balanitis micotica.

Posologia / dosaggio Pevaryl (15 Ovuli 50 mg )

Crema vaginale: 1 applicatore (5 cc) riempito di crema vaginale inserito in vagina per 15 giorni ogni sera prima di coricarsi. Il trattamento deve essere protratto anche dopo la scomparsa dei disturbi soggettivi (prurito, leucorrea). Ovuli da 50 mg: 1 ovulo introdotto profondamente in vagina, preferibilmente in posizione supina, ogni sera per 15 giorni. Il trattamento deve essere protratto anche dopo la scomparsa dei disturbi soggettivi (prurito, leucorrea). Ovuli da 150 mg: 1 ovulo introdotto profondamente in vagina, preferibilmente in posizione supina, ogni sera per tre giorni consecutivi. In caso di recidiva o nel caso che dopo una settimana dal trattamento l’esame colturale di controllo risulti positivo, andrà ripetuto un secondo ciclo di terapia. Ovuli a rilascio prolungato da 150 mg: la terapia prevede il trattamento di un giorno e consiste nell’introdurre profondamente in vagina, preferibilmente in posizione supina, un ovulo alla mattina e uno alla sera. Soluzione cutanea per genitali esterni: questa forma farmaceutica è un idoneo complemento alla terapia con ovuli o crema vaginale. Detergere i genitali esterni con 10 cc (1 dose) di soluzione disciolti in acqua calda. Il trattamento può essere effettuato una o due volte al giorno. Trattamento del partner: possono essere usate sia la crema vaginale che la soluzione cutanea per genitali esterni. La crema si applica una volta al giorno per 15 giorni dopo aver lavato con acqua calda glande e prepuzio. La soluzione si usa disciolta in acqua calda. Non risciacquare. Bambini (2-16 anni): la sicurezza e l’efficacia nei bambini non è stata stabilita. Anziani: non ci sono dati sufficienti sull’uso di Pevaryl nei pazienti anziani con età superiore ai 65 anni.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook