UniversONline.it

Farmaco: Parlodel | Bugiardino n. 09859 - Foglietto illustrativo n. 09859 - Farmaco Parlodel: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 2,5 mg 30 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Parlodel

Farmaco: Parlodel | Bugiardino n. 09859

Confezione: 2,5 mg 30 Compresse

Casa farmaceutica: Meda Pharma S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Parlodel: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: G02CB01

Principio attivo Parlodel: Bromocriptina mesilato (FU)

Gruppo terapeutico: Antiparkinson, Inibitori della prolattina

Scadenza Parlodel: 36 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Parlodel (2,5 mg 30 Compresse )

Galattorrea con o senza amenorrea: post-partum (Chiari-Frommel); idiopatica (Argonz del Castillo); tumorale (Forbes Albright); da farmaci (psicotropi, contraccettivi). Amenorrea prolattino-dipendente senza galattorrea. Infertilità iperprolattinemica. Disfunzioni del ciclo mestruale (sindrome pre-mestruale, fase luteinica breve). Ipogonadismo maschile prolattino-dipendente. Acromegalia: il trattamento di prima istanza di questa affezione è quello chirurgico o radioterapico; Parlodel è un utile adiuvante di tali trattamenti oppure, in casi particolari, può essere usato indipendentemente da essi. Morbo di Parkinson idiopatico ed arteriosclerotico: Parlodel è particolarmente utile in pazienti che mostrano una decrescente risposta terapeutica alla L-dopa ed in casi dove la levodopaterapia è inficiata dalla comparsa di fenomeni on-off. L’associazione con L-dopa ottiene un incremento degli effetti antiparkinsoniani, il che permette un ridotto dosaggio di entrambi i farmaci. Parlodel può essere dato da solo in casi iniziali o lievi di Morbo di Parkinson e può anche essere associato ad anticolinergici e/o ad altri farmaci antiparkinsoniani.

Posologia / dosaggio Parlodel (2,5 mg 30 Compresse )

Il farmaco va sempre preso al momento dei pasti.
Galattorrea e/o amenorrea prolattino-dipendente, infertilità iperprolattinemica: mezza compressa 3 volte al giorno; se questa posologia si dimostra insufficiente, aumentare gradualmente a 1 compressa 2-3 volte al giorno, ai pasti. Proseguire il trattamento fino alla completa scomparsa della secrezione mammaria e, se coesiste amenorrea, fino al ritorno alla normalità del ciclo mestruale. Se necessario, il trattamento può essere continuato per parecchi cicli mestruali onde evitare recidive.
Disfunzioni del ciclo mestruale: fase luteinica breve: mezza compressa 3 volte al giorno, aumentando poi gradualmente ad una compressa 2 volte al giorno, ai pasti, fino al ripristino di una fase luteinica normale.
Ipogonadismo maschile: mezza compressa 3 volte al giorno, aumentando gradualmente fino ad 1 compressa 3 volte al giorno, per 2-3 mesi.
Acromegalia: iniziare con 1 compressa al giorno; aumentare gradualmente il dosaggio, entro 1-2 settimane, fino a 4-8 compresse, in relazione alla richiesta individuale, alla risposta clinica e alla tolleranza. Il dosaggio giornaliero dovrebbe essere ripartito in 4 dosi singole uguali.
Morbo di Parkinson: gli effetti antiparkinsoniani si possono ottenere con dosi basse, da 10 a 15 mg al giorno. Comunque, la dose terapeuticamente efficace, quando Parlodel è dato da solo, è abitualmente superiore (30 mg o più al giorno). Se Parlodel viene dato in associazione con L-dopa, con o senza inibitore della dopa-decarbossilasi, possono bastare dosi inferiori. La dose iniziale raccomandata è di 2,5 mg due volte al giorno (ai pasti) per una settimana. Gli aumenti di dosaggio devono essere piccoli e regolari, normalmente non superiori a 5 mg ogni 2-3 giorni nella fase iniziale del trattamento; in seguito, aumenti ulteriori di dosaggio possono essere fatti con gradualità, di non oltre 10 mg per volta, in relazione alla risposta terapeutica ed alla tolleranza. Ogni riduzione di dosaggio di L-dopa dovrebbe essere graduale, fino ad ottenere l’effetto ottimale; in certi casi la L-dopa può essere totalmente soppressa.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook