UniversONline.it

Farmaco: Pantecta | Bugiardino n. 09787 - Foglietto illustrativo n. 09787 - Farmaco Pantecta: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 20 mg 14 Compresse bls ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Pantecta

Farmaco: Pantecta | Bugiardino n. 09787

Confezione: 20 mg 14 Compresse bls

Casa farmaceutica: Nycomed Italia S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Pantecta: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: A02BC02

Principio attivo Pantecta: Pantoprazolo (sale sodico sesquidrato)

Gruppo terapeutico: Antiulcera

Scadenza Pantecta: n.d.

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Pantecta (20 mg 14 Compresse bls )

Trattamento della malattia da reflusso di grado lieve e dei sintomi correlati (es. pirosi, rigurgito acido, disfagia). Trattamento a lungo termine e prevenzione delle recidive delle esofagiti da reflusso gastroesofageo. Prevenzione delle ulcere gastriche e duodenali indotte da farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) non selettivi in pazienti a rischio, che necessitino di un trattamento continuativo con FANS (vedere Avvertenze speciali ed opportune precauzioni d’impiego nel RCP).

Posologia / dosaggio Pantecta (20 mg 14 Compresse bls )

Adulti ed adolescenti di 12 anni ed oltre: trattamento della malattia da reflusso di grado lieve e dei sintomi correlati (ad es. pirosi, rigurgito acido, disfagia): la posologia raccomandata è 1 compressa al giorno, per via orale. Il sollievo dei sintomi si ottiene, generalmente, in 2-4 settimane; la guarigione della esofagite associata richiede generalmente un periodo di trattamento di 4 settimane. Se tale periodo non è sufficiente, la guarigione si otterrà, normalmente, prolungando la terapia per ulteriori 4 settimane. Una volta ottenuto il sollievo dei sintomi si può controllare il ripresentarsi dei sintomi utilizzando, quando necessario, un trattamento al bisogno con 20 mg 1 volta al giorno. Nei casi in cui con la somministrazione al bisogno non può essere mantenuto un soddisfacente controllo dei sintomi andrebbe valutato il passaggio ad una terapia continuativa. Trattamento a lungo termine e prevenzione delle recidive delle esofagiti da reflusso gastroesofageo: per il trattamento a lungo termine, si raccomanda una posologia di mantenimento con 1 compressa al giorno, aumentando a 40 mg di pantoprazolo al giorno in caso di recidiva. Per questi casi è disponibile Pantecta da 40 mg. Dopo guarigione della recidiva la posologia può essere ridotta nuovamente a 20 mg di pantoprazolo. Adulti: prevenzione delle ulcere gastriche e duodenali indotte da farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) non selettivi in pazienti a rischio, che necessitino di un trattamento continuativo con FANS: la posologia raccomandata è di 1 compressa al giorno, per via orale. Bambini di età inferiore ai 12 anni: non è raccomandato per l’uso in bambini di età inferiore ai 12 anni a causa dei dati limitati in questa fascia d’età. Note: nei pazienti con funzionalità epatica gravemente compromessa non si deve superare una dose giornaliera di 20 mg. Non è necessario un aggiustamento posologico in pazienti anziani o con funzionalità renale alterata. Istruzioni generali: le compresse non devono essere masticate o frantumate, ma devono essere deglutite intere con un po’ d’acqua prima di un pasto.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook