UniversONline.it

Farmaco: Oxis Turbohaler | Bugiardino n. 09719 - Foglietto illustrativo n. 09719 - Farmaco Oxis Turbohaler: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 4,5 mcg / d 60 Dosi ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Oxis Turbohaler

Farmaco: Oxis Turbohaler | Bugiardino n. 09719

Confezione: 4,5 mcg / d 60 Dosi

Casa farmaceutica: AstraZeneca S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Oxis Turbohaler: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: R03AC13

Principio attivo Oxis Turbohaler: Formoterolo (fumarato)

Gruppo terapeutico: Adrenergici respiratori

Scadenza Oxis Turbohaler: 24 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Oxis Turbohaler (4,5 mcg / d 60 Dosi )

Come terapia aggiuntiva alla terapia di mantenimento con corticosteroidi inalatori, per alleviare i sintomi broncostruttivi e per la prevenzione dei sintomi indotti dall’esercizio fisico in pazienti asmatici che non sono adeguatamente controllati con corticosteroidi. Oxis Turbohaler è anche indicato per dare sollievo dai sintomi bronco-ostruttivi in pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO).

Posologia / dosaggio Oxis Turbohaler (4,5 mcg / d 60 Dosi )

L’uso di dosi superiori a quelle normalmente richieste dal singolo paziente per più di 2 giorni alla settimana è segno di controllo non ottimale della malattia e la terapia di mantenimento deve essere rivista.
Oxis Turbohaler 4,5 mcg: asma: nell’asma, Oxis Turbohaler può essere somministrato 1 o 2 volte al giorno ("dose di mantenimento") e come "terapia sintomatica" per alleviare sintomi broncoostruttivi acuti. Adulti al di sopra dei 18 anni: terapia sintomatica: 1 o 2 inalazioni per alleviare i sintomi broncoostruttivi acuti. Dose di mantenimento: 1 o 2 inalazioni 1 o 2 volte al giorno. In alcuni pazienti può rendersi necessaria l’assunzione di 4 inalazioni 1 o 2 volte al giorno. Prevenzione della broncocostrizione indotta da esercizio fisico: 2 inalazioni prima dell’esercizio fisico. La dose giornaliera di mantenimento non deve superare 8 inalazioni. Tuttavia, occasionalmente, possono essere permesse fino a un massimo di 12 inalazioni nelle 24 ore. Non si devono assumere più di 6 inalazioni per volta. Bambini e adolescenti dai 6 anni in su: terapia sintomatica: 1 o 2 inalazioni per alleviare i sintomi broncoostruttivi acuti. Dose di mantenimento: 2 inalazioni 1 o 2 volte al giorno. Prevenzione della broncocostrizione indotta da esercizio fisico: 1 o 2 inalazioni prima dell’esercizio fisico. La dose giornaliera di mantenimento non deve superare 4 inalazioni. Tuttavia, occasionalmente, possono essere permesse fino a un massimo di 8 inalazioni nelle 24 ore. Non si devono assumere più di 2 inalazioni per volta. BPCO: dose di mantenimento: 2 inalazioni 1 o 2 volte al giorno. La dose giornaliera di mantenimento non deve superare 4 inalazioni. Se necessario, per avere sollievo dai sintomi, si possono assumere ulteriori inalazioni, oltre a quelle prescritte per la terapia di mantenimento, fino ad 1 dose giornaliera massima totale di 8 inalazioni (dose di mantenimento + uso al bisogno). Non si devono assumere più di 4 inalazioni per volta. Gruppi di pazienti particolari: alle dosi normalmente raccomandate, non viene richiesto alcun adattamento di dose negli anziani o nei pazienti con compromissione renale o epatica (vedere Opportune precauzioni d’impiego nel foglio illustrativo). N.b.: una formulazione a dosaggio superiore è disponibile, come alternativa, per i pazienti che richiedono un trattamento con 2 o più inalazioni.
Oxis Turbohaler 9 mcg: asma: nell’asma, Oxis Turbohaler può essere somministrato 1 o 2 volte al giorno ("dose di mantenimento") e come "terapia sintomatica" per alleviare sintomi broncoostruttivi acuti. Adulti al di sopra dei 18 anni: terapia sintomatica: 1 inalazione per alleviare i sintomi broncoostruttivi acuti. Dose di mantenimento: 1 inalazione 1 o 2 volte al giorno. In alcuni pazienti può rendersi necessaria l’assunzione di 2 inalazioni 1 o 2 volte al giorno. Prevenzione della broncocostrizione indotta da esercizio fisico: 1 inalazione prima dell’esercizio fisico. La dose giornaliera di mantenimento non deve superare 4 inalazioni. Tuttavia, occasionalmente, possono essere permesse fino a un massimo di 6 inalazioni nelle 24 ore. Non si devono assumere più di 3 inalazioni per volta. Bambini e adolescenti dai 6 anni in su: terapia sintomatica: 1 inalazione per alleviare i sintomi broncoostruttivi acuti. Dose di mantenimento: 1 inalazione 1 o 2 volte al giorno. Prevenzione della broncocostrizione indotta da esercizio fisico: 1 inalazione prima dell’esercizio fisico. La dose giornaliera di mantenimento non deve superare 2 inalazioni. Tuttavia, occasionalmente, possono essere permesse fino a un massimo di 4 inalazioni nelle 24 ore. Non si deve assumere più di 1 inalazione per volta. BPCO: dose di mantenimento: 1 inalazione 1 o 2 volte al giorno. La dose giornaliera di mantenimento non deve superare 2 inalazioni. Se necessario, per avere sollievo dai sintomi, si possono assumere ulteriori inalazioni, oltre a quelle prescritte per la terapia di mantenimento, fino ad 1 dose giornaliera massima totale di 4 inalazioni (dose di mantenimento + uso al bisogno). Non si devono assumere più di 2 inalazioni per volta. Gruppi di pazienti particolari: alle dosi normalmente raccomandate, non viene richiesto alcun adattamento di dose negli anziani o nei pazienti con compromissione renale o epatica (vedere Opportune precauzioni d’impiego nel foglio illustrativo).


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook