UniversONline.it

Farmaco: Oxaliplatino Myl | Bugiardino n. 09706 - Foglietto illustrativo n. 09706 - Farmaco Oxaliplatino Myl: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 5 mg / ml 50 mg ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Oxaliplatino Myl

Farmaco: Oxaliplatino Myl | Bugiardino n. 09706

Confezione: 5 mg / ml 50 mg

Casa farmaceutica: Mylan S.p.A.

Classe farmaceutica: H

Ricetta Oxaliplatino Myl: OSP1 - medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico

ATC: L01XA03

Principio attivo Oxaliplatino Myl: Oxaliplatino

Gruppo terapeutico: Antineoplastici

Scadenza Oxaliplatino Myl: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Oxaliplatino Myl (5 mg / ml 50 mg )

L’oxaliplatino, in associazione a 5-fluorouracile (5 FU) e acido folinico (AF), è indicato nelle condizioni seguenti: terapia adiuvante del cancro al colon di stadio III (C di Duke) dopo completa resezione del tumore primario; o terapia del cancro colorettale metastatico.

Posologia / dosaggio Oxaliplatino Myl (5 mg / ml 50 mg )

Solo pazienti adulti: la dose di oxaliplatino raccomandata nella terapia adiuvante è di 85 mg/m2 per via endovenosa con somministrazione ripetuta ogni due settimane per 12 cicli (6 mesi). La dose di oxaliplatino raccomandata nella terapia del cancro colorettale metastatico è di 85 mg/m2 per via endovenosa con somministrazione ripetuta ogni 2 settimane. Il dosaggio somministrato deve essere adattato alla sua tollerabilità (vedere Avvertenze speciali e precauzioni per l’uso nel RCP). L’oxaliplatino deve essere somministrato sempre prima delle fluoropirimidine (per es. 5-fluorouracile (5 FU)). L’oxaliplatino viene somministrato sotto forma di infusione per via endovenosa della durata di 2-6 ore in 250-500 ml di soluzione glucosata al 5% (50 mg/ml) in modo da ottenere una concentrazione compresa tra 0,2 mg/ml e 0,70 mg/ml; 0,70 mg/ml è la concentrazione massima nella pratica clinica per una dose di oxaliplatino da 85 mg/ m2. L’oxaliplatino è stato utilizzato principalmente in associazione a 5-fluorouracile (5 FU) per infusione continua. Per lo schema terapeutico di due settimane si utilizzavano regimi di 5-fluorouracile (5 FU) che combinavano bolo e infusione continua. Popolazioni speciali: compromissione della funzionalità renale: l’oxaliplatino non è stato studiato nei pazienti affetti da grave compromissione della funzionalità renale (vedere Controindicaizoni). Nei pazienti affetti da moderata compromissione della funzionalità renale è possibile avviare la terapia alla normale dose raccomandata. I pazienti affetti da lieve disfunzione renale non necessitano di adattamento della dose. Insufficienza epatica: in uno studio di fase I che comprendeva pazienti affetti da vari gradi di compromissione della funzionalità epatica, la frequenza e la gravità dei disturbi epatobiliari sembravano essere correlati a una patologia progressiva e a test che evidenziavano una compromissione della funzionalità epatica al basale. Durante lo sviluppo clinico non è stato effettuato alcun adattamento specifico della dose per i pazienti con risultati anomali nei test di funzionalità epatica. Pazienti anziani: quando l’oxaliplatino è stato utilizzato in monoterapia o in associazione a 5-fluorouracile (5 FU) nei pazienti di età superiore a 65 anni non è stato osservato alcun aumento di tossicità grave. Di conseguenza, nel paziente anziano non è necessario alcun adattamento specifico della dose. Modo di somministrazione: l’oxaliplatino viene somministrato per infusione endovenosa. La somministrazione di oxaliplatino non richiede iperidratazione. L’oxaliplatino, diluito in 250-500 ml di soluzione glucosata al 5% (50 mg/ml), in modo da fornire una concentrazione non inferiore a 0,2 mg/ml, deve essere infuso per via venosa centrale o periferica in un arco di tempo compreso tra 2 e 6 ore. L’infusione di oxaliplatino deve precedere sempre la somministrazione di 5-fluorouracile (5 FU). In caso di stravaso la somministrazione deve essere interrotta immediatamente.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook