UniversONline.it

Farmaco: Onymax | Bugiardino n. 09537 - Foglietto illustrativo n. 09537 - Farmaco Onymax: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 250 mg 8 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Onymax

Farmaco: Onymax | Bugiardino n. 09537

Confezione: 250 mg 8 Compresse

Casa farmaceutica: Galderma Italia S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Onymax: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: D01BA02

Principio attivo Onymax: Terbinafina (cloridrato)

Gruppo terapeutico: Antimicotici

Scadenza Onymax: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Onymax (250 mg 8 Compresse )

Trattamento delle micosi sensibili alla terbinafina come Tinea Corporis, Tinea Cruris e Tinea Pedis (causate da dermatofiti) se è considerato appropriato in ragione della localizzazione, gravità o estensione dell’infezione. Trattamento dell’onicomicosi (infezioni micotiche delle unghie sensibili alla terbinafina) causate da dermatofiti. Le compresse di terbinafina per uso orale non sono efficaci contro la Pityriasis Versicolor. Bisogna tenere presente le linee guida locali ufficiali, per esempio, le indicazioni nazionali relative all’uso corretto e alla prescrizione di farmaci antimicrobici.

Posologia / dosaggio Onymax (250 mg 8 Compresse )

Adulti: 250 mg una volta al giorno. I pazienti con una funzionalità renale compromessa (clearance della creatinina inferiore a 50 ml/min. o creatinina sierica superiore a 300 micromol/l), devono essere trattati con metà della dose normale. Per i pazienti con compromissione epatica vedere paragrafi "Controindicazioni" e "Avvertenze speciali e precauzioni per l’uso" nel foglietto illustrativo. Infezioni cutanee: la durata media del trattamento della Tinea Pedis, Tinea Corporis e Tinea Cruris va da 2 a 4 settimane. Per la Tinea Pedis (interdigitale, plantare/tipo mocassino): i periodi di trattamento raccomandati possono raggiungere le 6 settimane. Una completa risoluzione dei sintomi dell’infezione potrebbe richiedere diverse settimane in seguito al trattamento antimicotico. Onicomicosi: nella maggior parte dei pazienti la durata del trattamento risolutorio varia dalle 6 alle 12 settimane. Onicomicosi delle unghie delle mani: nella maggior parte dei casi 6 settimane di trattamento sono sufficienti nella onicomicosi delle unghie delle mani. Onicomicosi delle unghie del piede: nella maggior parte dei casi 12 settimane di trattamento sono sufficienti nella onicomicosi delle unghie dei piedi, nonostante alcuni pazienti potrebbero richiedere un trattamento fino a 6 mesi. Una ridotta crescita delle unghie durante le prime settimane di trattamento può consentire l’identificazione di quei pazienti nei quali è richiesta una terapia più lunga. Una completa risoluzione dei segni e dei sintomi di infezione potrebbe richiedere diverse settimane in seguito al trattamento antimicotico, ed è visibile solo diversi mesi dopo l’interruzione del trattamento, alla crescita completa dell’unghia sana. Bambini ed adolescenti (< 17 anni): l’esperienza sull’uso di terbinafina per via orale nei bambini e negli adolescenti è limitata e di conseguenza il suo uso non è raccomandato. Uso negli anziani: non ci sono evidenze che suggeriscano diversi regimi di dosaggio nei pazienti anziani.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook