UniversONline.it

Farmaco: Enulid 15 | Bugiardino n. 04632 - Foglietto illustrativo n. 04632 - Farmaco Enulid 15: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 14 Compresse rivestite 15 / 25 mg ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Enulid 15

Farmaco: Enulid 15 | Bugiardino n. 04632

Confezione: 14 Compresse rivestite 15 / 25 mg

Casa farmaceutica: Rottapharm S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Enulid 15: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C09BA13

Principio attivo Enulid 15: Moexipril + idroclorotiazide

Gruppo terapeutico: ACE inibitori + diuretici

Scadenza Enulid 15: 36 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Enulid 15 (14 Compresse rivestite 15 / 25 mg )

Per il trattamento dell’ipertensione essenziale quando è rischiesto un controllo addizionale della pressione arteriosa rispetto alla monoterapia con moexipril cloridrato o idroclorotiazide. Questa combinazione fissa è indicata nei pazienti la cui pressione è stata stabilizzata con i singoli componenti somministrati nelle stesse proporzioni.

Posologia / dosaggio Enulid 15 (14 Compresse rivestite 15 / 25 mg )

I pazienti la cui pressione arteriosa è stata stabilizzata con una libera associazione di 15 mg di moexipril cloridrato e di 25 mg di idroclorotiazide devono prendere 1 compressa rivestita di Enulid 15 al mattino. Le associazioni a dose fissa non sono consigliate per la terapia iniziale. Quindi un paziente la cui pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata con moexipril o con idrocloritiazide può essere trattato con un’associazione fissa di moexipril cloridrato e idroclorotiazide, se la pressione arteriosa è stata stabilizzata con la libera associazione di questi componenti somministrati nelle stesse proporzioni. Raccomandazioni di impiego in pazienti con alterazione della funzionalità renale e in pazienti anziani: Enulid 15 non deve essere somministrato a pazienti con grave alterazione della funzionalità renale (ClCr< 40 ml/min - vedere Controindicazioni). Nei pazienti con alterazione della funzionalità renale da lieve a moderata (ClCr>40 ml/min ma <60 ml/min) e nei pazienti anziani (oltre i 65 anni), questa associazione fissa deve essere somministrata molto attentamente e deve essere somministrata preferibilmente la dose dimezzata. In aggiunta, nei pazienti con alterata funzionalità renale, è necessario un suo stretto monitoraggio da parte del medico.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook