UniversONline.it

Farmaco: Ebixa | Bugiardino n. 03942 - Foglietto illustrativo n. 03942 - Farmaco Ebixa: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 10 mg 56 Compresse rivestite ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Ebixa

Farmaco: Ebixa | Bugiardino n. 03942

Confezione: 10 mg 56 Compresse rivestite

Casa farmaceutica: Lundbeck Italia S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Ebixa: RRL - medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, vendibile al pubblico su prescrizione di centri ospedalieri o di specialisti

ATC: N06DX01

Principio attivo Ebixa: Memantina (cloridrato)

Gruppo terapeutico: Antidemenza

Scadenza Ebixa: n.d.

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Ebixa (10 mg 56 Compresse rivestite )

Trattamento di pazienti con malattia di Alzheimer da moderata a grave.

Posologia / dosaggio Ebixa (10 mg 56 Compresse rivestite )

Il trattamento deve essere iniziato e controllato da un medico esperto nella diagnosi e nel trattamento della demenza di Alzheimer. La terapia deve essere iniziata esclusivamente se, una persona che assiste il paziente, si rende disponibile a monitorare regolarmente la somministrazione del farmaco al paziente. La diagnosi deve essere effettuata seguendo le linee guida attuali. Ebixa deve essere somministrata una volta al giorno e deve essere assunta ogni giorno alla stessa ora. Le compresse possono essere assunte vicino o lontano dai pasti. Compresse: adulti: titolazione della dose: la dose massima giornaliera è di 20 mg. Per ridurre il rischio di effetti indesiderati la dose di mantenimento si raggiunge aumentando di 5 mg per settimana per le prime 3 settimane come segue: prima settimana (giorno 1-7): il paziente deve assumere mezza compressa da 10 mg rivestita con film (5 mg) una volta al giorno per 7 giorni. Seconda settimana (giorno 8-14): il paziente deve assumere una compressa da 10 mg rivestita con film (10 mg) una volta al giorno per 7 giorni. Terza settimana (giorno 15-21): il paziente deve assumere una compressa e mezza da 10 mg rivestita con film (15 mg) una volta al giorno per 7 giorni. Dalla quarta settimana in poi: il paziente deve assumere due compresse da 10 mg rivestite con film (20 mg) al giorno. Dose di mantenimento: la dose di mantenimento consigliata è di 20 mg al giorno. Anziani: sulla base degli studi clinici, la dose consigliata per i pazienti oltre i 65 anni di età è di 20 mg al giorno (due compresse una volta al giorno) come descritto sopra. Bambini e adolescenti: l’uso di Ebixa non è raccomandato nei bambini al di sotto di 18 anni a causa della mancanza di dati sulla sicurezza ed efficacia. Gocce: adulti: titolazione della dose: la dose massima giornaliera è di 20 mg. Per ridurre il rischio di effetti indesiderati la dose di mantenimento si ottiene aumentando 5 mg per settimana per le prime 3 settimane come segue: prima settimana (giorno 1-7): il paziente deve assumere 10 gocce (5 mg) al giorno per 7 giorni. Seconda settimana (giorno 8-14): il paziente deve assumere 20 gocce (10 mg) al giorno per 7 giorni. Terza settimana (giorno 15-21): il paziente deve assumere 30 gocce (15 mg) al giorno per 7 giorni. Dalla quarta settimana in poi: il paziente deve assumere 40 gocce (20 mg) una volta al giorno. Dose di mantenimento: la dose di mantenimento consigliata è di 20 mg al giorno. Anziani: secondo studi clinici la dose consigliata per i pazienti oltre i 65 anni di età è di 20 mg al giorno (40 gocce una volta al dì) come descritto sopra. Alterazione della funzionalità renale: nei pazienti con funzionalità renale lievemente compromessa (ClCr 50-80 ml/min) non è necessario alcun aggiustamento della dose. Nei pazienti con funzionalità renale moderatamente compromessa (clearance della creatinina 30-49 ml/min) la dose giornaliera deve essere di 10 mg al giorno. Se ben tollerata dopo almeno 7 giorni di trattamento, la dose può essere aumentata fino a 20 mg al giorno, attenendosi allo schema di titolazione standard. Nei pazienti con compromissione severa della funzionalità renale (ClCr 5-29 ml/min) la dose giornaliera deve essere di 10 mg al giorno. Alterazione della funzionalità epatica: in pazienti con funzionalità epatica lievemente o moderatamente compromessa (Child-Pugh A e Child-Pugh B) non è necessario alcun aggiustamento della dose. Non sono disponibili dati sull’utilizzo di memantina in pazienti con compromissione severa della funzionalità epatica. La somministrazione di Ebixa è sconsigliata in pazienti con funzionalità epatica gravemente compromessa.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook