UniversONline.it

Farmaco: Deursil | Bugiardino n. 03469 - Foglietto illustrativo n. 03469 - Farmaco Deursil: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 225 mg 20 Capsule ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Deursil

Farmaco: Deursil | Bugiardino n. 03469

Confezione: 225 mg 20 Capsule

Casa farmaceutica: Sanofi-Aventis S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Deursil: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: A05AA02

Principio attivo Deursil: Acido ursodesossicolico (FU) (DC.IT)

Gruppo terapeutico: Acidi biliari

Scadenza Deursil: 36 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Deursil (225 mg 20 Capsule )

Alterazioni qualitative e quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee alla dissoluzione se sono già presenti calcoli radiotrasparenti; in particolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari; dispepsie biliari.

Posologia / dosaggio Deursil (225 mg 20 Capsule )

per la dissoluzione dei calcoli di colesterolo, posologia 450 mg al dì; nei pazienti obesi è opportuno elevare il dosaggio giornaliero a 675 mg (3 capsule di 225 mg o 1 capsula di 450 mg + 1 capsula di 225 mg); il dosaggio più elevato è consigliabile anche nei casi con calcoli di dimensioni >2 cm. La somministrazione va effettuata in unica assunzione serale, preferibilmente al momento di coricarsi. La formulazione a cessione ripetuta, con 1 sola assunzione serale, assicura la completa copertura di trattamento durante tutto il periodo di digiuno notturno, che rappresenta il momento più critico nel processo litogeno. La monosomministrazione serale ha dimostrato inoltre di aumentare il grado di efficacia del trattamento, permettendo anche l’uso di dosaggi giornalieri inferiori a parità di effetto terapeutico. Per mantenere le condizioni idonee alla dissoluzione dei calcoli già presenti, la durata del trattamento deve essere di almeno 4-6 mesi, fino anche a 12 mesi o più. Nelle sindromi dispeptiche e nella terapia di mantenimento sono generalmente sufficienti dosi di 225 mg al dì (1 capsula). Le dosi possono essere modificate; l’ottima tollerabilità del preparato permette di adottare anche dosi sensibilmente più elevate.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook