UniversONline.it

Farmaco: Depas | Bugiardino n. 03383 - Foglietto illustrativo n. 03383 - Farmaco Depas: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 0,05% os Gocce 30 ml ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Depas

Farmaco: Depas | Bugiardino n. 03383

Confezione: 0,05% os Gocce 30 ml

Casa farmaceutica: Solvay Pharma S.p.A.

Classe farmaceutica: C

Ricetta Depas: RR4 - medicinale dispensabile al pubblico con ricetta medica; specialità soggetta alla Legge 49/2006, tab. IIE

ATC: N05BA19

Principio attivo Depas: Etizolam (DC.IT)

Gruppo terapeutico: Ansiolitici benzodiazepinici

Scadenza Depas: 60 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Depas (0,05% os Gocce 30 ml )

Stati d’ansia, ansia somatizzata, disturbi del sonno di varia eziologia. Le benzodiazepine e gli agenti benzodiazepino-simili sono indicati soltanto quando il disturbo è grave, disabilitante o sottopone il soggetto a grave disagio.

Posologia / dosaggio Depas (0,05% os Gocce 30 ml )

il trattamento dovrebbe essere iniziato con la dose consigliata più bassa. La dose massima non dovrebbe essere superata. L’uso del prodotto è riservato a pazienti adulti. Stati d’ansia, ansia somatizzata: 0,25-0,50 mg due o tre volte al giorno; oppure 2 compresse da 1 mg al giorno (1 compressa al mattino ed 1 compressa alla sera), nei disturbi di maggiore intensità. La posologia può essere assunta anche utilizzando la confezione in gocce considerando che 10 gocce sono pari a 0,25 mg. Il trattamento dovrebbe essere il più breve possibile. Il paziente dovrebbe essere rivalutato regolarmente e la necessità di un trattamento continuato dovrebbe essere valutata attentamente, particolarmente se il paziente è senza sintomi. La durata complessiva del trattamento, generalmente, non dovrebbe superare le 8-12 settimane, compreso un periodo di sospensione graduale. In determinati casi può essere necessaria l’estensione oltre il periodo massimo di trattamento; in tal caso ciò non dovrebbe avvenire senza rivalutazione della condizione del paziente. Disturbi del sonno di varia eziologia: 1-2 mg (1-2 compresse da 1 mg) prima di coricarsi, in funzione delle necessità individuali. La posologia può essere assunta anche utilizzando la confezione in gocce considerando che 10 gocce sono pari a 0,25 mg. Il trattamento dovrebbe essere il più breve possibile. La durata del trattamento, generalmente, varia da pochi giorni a due settimane, fino ad un massimo di quattro settimane, compreso un periodo di sospensione graduale. In determinati casi può essere necessaria l’estensione oltre il periodo massimo di trattamento; in caso affermativo non dovrebbe avvenire senza rivalutazione della condizione del paziente. Nel trattamento di pazienti anziani e per i pazienti con funzione epatica e/o renale alterata, la posologia deve essere attentamente stabilita dal medico, che dovrà valutare un’eventuale riduzione dei dosaggi sopraindicati. Nei pazienti anziani la dose giornaliera non dovrà comunque essere superiore a 1,5 mg.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook