UniversONline.it

Farmaco: Betaferon | Bugiardino n. 01584 - Foglietto illustrativo n. 01584 - Farmaco Betaferon: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: sc 1 5 Fiale l0,25 mg + 15s. ]

Continua
Universonline su Facebook

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Betaferon

Farmaco: Betaferon | Bugiardino n. 01584

Confezione: sc 1 5 Fiale l0,25 mg + 15s.

Casa farmaceutica: Bayer S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Betaferon: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: L03AB08

Principio attivo Betaferon: Interferone beta-1b

Gruppo terapeutico: Antivirali, Immunostimolanti interferoni

Scadenza Betaferon: 18 mesi

Temperatura di conservazione: Da +2° a +8°

Indicazioni terapeutiche / effetti Betaferon (sc 1 5 Fiale l0,25 mg + 15s. )

Trattamento di pazienti che abbiano manifestato un singolo evento demielinizzante con un processo infiammatorio attivo abbastanza grave da giustificare il trattamento con corticosteroidi per via endovenosa, per i quali siano state escluse altre diagnosi, e che siano considerati ad alto rischio per lo sviluppo di una sclerosi multipla clinicamente definita (vedere Proprietà farmacodinamiche nel RCP). Pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente caratterizzata da due o più recidive nell’arco degli ultimi due anni. Pazienti con sclerosi multipla secondaria progressiva con malattia in fase attiva, evidenziata da recidive.

Posologia / dosaggio Betaferon (sc 1 5 Fiale l0,25 mg + 15s. )

la terapia con Betaferon va iniziata sotto la supervisione di un medico esperto nel trattamento della malattia. Adulti: la dose raccomandata di Betaferon è di 250 microgrammi (8,0 milioni di UI), contenuti in 1 ml di soluzione ricostituita (vedere Precauzioni particolari per lo smaltimento e la manipolazione nel RCP), da iniettare sottocute a giorni alterni. Bambini e adolescenti: non sono stati condotti studi clinici specifici o studi di farmacocinetica su bambini e adolescenti. Tuttavia, i limitati dati pubblicati suggeriscono che il profilo di sicurezza negli adolescenti dai 12 ai 16 anni d’età che hanno assunto Betaferon alla dose di 8,0 milioni di UI per via sottocutanea a giorni alterni sia simile a quello osservato negli adulti. Non ci sono informazioni sull’uso di Betaferon nei bambini al di sotto di 12 anni d’età, pertanto Betaferon non deve essere utilizzato in questa tipologia di pazienti. In generale si raccomanda la titolazione della dose all’inizio del trattamento. Si consiglia di cominciare con 62,5 microgrammi (0,25 ml) per via sottocutanea a giorni alterni e di aumentare lentamente la dose fino a raggiungere 250 microgrammi (1,0 ml) a giorni alterni (vedere Tabella A riportata nel RCP). Il periodo di titolazione può essere modificato in caso di comparsa di una qualsiasi reazione avversa significativa. Per ottenere una buona efficacia è opportuno arrivare ad una dose di 250 microgrammi (1,0 ml) a giorni alterni. La dose ottimale non è stata chiaramente definita. Attualmente non è noto per quanto tempo il paziente debba essere trattato. Sono disponibili dati di follow-up raccolti nell’ambito di studi clinici controllati fino a 5 anni per pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante-remittente e fino a 3 anni per pazienti affetti da sclerosi multipla secondaria progressiva. Nella sclerosi multipla recidivante-remittente è stata dimostrata l’efficacia del trattamento per i primi due anni. I dati disponibili per i restanti tre anni supportano l’efficacia del trattamento con Betaferon per l’intero periodo. Nei pazienti che abbiano manifestato un singolo evento clinico indicativo di sclerosi multipla, l’efficacia è stata dimostrata per un periodo di tre anni. Il trattamento non è consigliato nei pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante-remittente che abbiano avuto meno di due recidive nei 2 anni precedenti o nei pazienti con sclerosi multipla secondaria progressiva che non hanno presentato una forma attiva della malattia nei 2 anni precedenti. Se il paziente non risponde, per esempio si riscontri una progressione costante nella EDSS per 6 mesi, o sia necessaria la somministrazione per almeno 3 cicli di ACTH o di corticosteroidi nel corso di un anno malgrado la terapia con Betaferon, il trattamento con Betaferon deve essere interrotto.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico



Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici sui Social Network

Universonline su Facebook